Stranger Things, i Duffer Brothers hanno già un’idea per lo spin-off

La quarta stagione debutterà il 27 maggio su Netflix, ma gli autori già ragionano su un possibile spin-off che definiscono “molto diverso” dalla serie TV originale

I fratelli Duffer hanno già un’idea per un possibile spin-off di Stranger Things, che definiscono “molto diverso” dalla serie originale.

Stranger Things, i Duffer Brothers hanno già un’idea per lo spin-off
Stranger Things

Stranger Things si fermerà alla quinta stagione, un dato di fatto che i Duffer Brothers hanno ormai reso noto da un po’ di tempo. La serie TV tornerà sui piccoli schermi di Netflix con la quarta stagione: il primo volume, composto da sette episodi, debutta venerdì 27 maggio 2022, mentre il secondo volume (che completa il ciclo con episodi otto e nove) non sarà distribuito prima di luglio 2022. Una scelta necessaria, a detta dei creatori, poiché gli ultimi due episodi saranno estremamente lunghi.

Stranger Things
Stranger Things

Ma, prima ancora di salutare Stranger Things, gli autori hanno specificato che l’universo creato con questa serie TV è vastissimo, motivo per cui non vogliono escludere la possibilità di nuovi progetti. E pare che Finn Wolfhard al momento sia l’unico a conoscere l’idea per un possibile spin-off.

Stranger Things, i Duffer Brothers ragionano su uno spin-off

D’accordo, la quinta stagione sarà l’ultima, ma non rappresenta di certo la fine. L’universo creato dai fratelli Duffer è così vasto e ricco di personaggi da poter sostenere diversi progetti paralleli. E pare che i creatori dello show ne abbiano già uno in mente e soltanto Finn Wolfhard, che in Stranger Things interpreta Mike, ne è al corrente. In un’intervista con Variety, gli autori hanno raccontato: “Abbiamo un’idea per uno spin-off di cui siamo super entusiasti, ma non l’abbiamo ancora detto a nessuno, non l’abbiamo neanche ancora scritta“.

Stranger Things
Stranger Things

Pur non avendone ancora parlato con nessuno, eccetto Fin Wolfhard, lo spin-off a detta dei Duffer Brothers potrebbe rendere realmente felici i fan così come il colosso dello streaming. “Pensiamo che tutti, incluso Netflix, rimarranno sorpresi quando ascolteranno di cosa si tratta, perché è un progetto molto, molto diverso. Ma in qualche modo Finn Wolfhard – che è un ragazzo folle ed intelligente – ha indovinato esattamente di cosa si tratta. A parte lui, non lo sa nessuno“.

Stranger Things
Stranger Things

Pare quindi che l’attore abbia semplicemente provato ad indovinare, per cui lo spin-off potrebbe non riguardare Mike. In ogni caso, ci vorrà del tempo prima che questo nuovo progetto prenda vita. I Duffer Brothers, ora che hanno archiviato la quarta stagione, dovranno ragionare sulla quinta ed ultima per regalare un addio degno di nota ai propri telespettatori. Ma, essendo lungimiranti, potrebbero già sondare il terreno dello spin-off con l’ultima stagione. Non a caso, quando hanno annunciato che la quinta sarebbe stata l’ultima hanno anche spiegato che sarebbe stato un arrivederci e non un addio. “Ci sono ancora molte storie emozionanti da raccontare nel mondo di Stranger Things. Nuovi misteri, nuove avventure e nuovi eroi inaspettati“. Non resta che chiedersi: su chi sarà lo spin-off?

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.