L’iconica corona della principessa Diana in mostra per il Giubileo della Regina

La tiara Spencer sarà in mostra da Sotheby’s a Londra per le celebrazioni dei 70 anni del regno di Elisabetta

Se si parla di celebrazioni di un regno, cosa potrebbe essere più indicato di una corona? Per questo motivo probabilmente per celebrare gli storici 70 anni al trono della regina Elisabetta, la prestigiosa casa d’aste Sotheby’s di Londra espone oltre 40 diademi reali. Tra tutti i pezzi, però, un posto d’onore spetta alla tiara Spencer, indossata dalla principessa Diana nel giorno della sue nozze con il principe Carlo.

L’iconica corona della principessa Diana in mostra per il Giubileo della Regina
Ansa

La tiara Spencer è oramai un pezzo iconico che tutti gli appassionati di moda e famiglie reali conoscono alla perfezione. Questa corona, che ha poi ispirato il look di tante future spose, non apparteneva alla Famiglia Reale. Al contrario di Kate Middleton Meghan Markle, infatti, Diana non prese in prestito una tiara dalla Royal Collection.

Ansa – Il matrimonio del principe Carlo e Lady Diana

Il pezzo appartiene, invece, alla famiglia della principessa Diana, che dichiara di poter far risalire la propria stirpe aristocratica al periodo Tudor. Si dice che sia stata inizialmente creata nel 1767 e abbellita nel corso degli anni. La sua storia è davvero affascinante.

La storia della tiara Spencer della principessa Diana

La tiara indossata dalla principessa Diana per le sue nozze da favola con il principe Carlo ha una storia davvero interessante. Il pezzo, fabbricato nel Settecento, è stato rimodellato da Garrard negli Anni Trenta per renderlo più attuale. Attualmente non appartiene alla Famiglia Reale, ma continua ad appartenere alla famiglia Spencer. L’attuale proprietario, infatti, è il fratello di Diana, Charles Spencer.

Ansa – Tiara Spencer

Osserviamo il pezzo più da vicino. Nell’idea di chi lo ha progettato c’era l’idea di creare una disegno a ghirlanda. Le volte tondeggianti, però, alla fine si congiungono al centro formando un cuore. Il cimelio della famiglia Spencer presenta dappertutto dei piccoli diamanti incastonati circolari con taglio a rosa, a cuscino e a di pera. Il motivo centrale a forma di cuore, che richiama molto il romanticismo, non è dovuto al matrimonio principesco della principessa Diana. Questo dettaglio, infatti, risale a due generazioni prima. La tiara, infatti, è stata modificata in occasione del matrimonio della nonna di Diana, Lady Cynthia Hamilton, che convolò a nozze nel 1919.

Ansa – La tiara Spencer al Sotheby’s di Londra

Anche se la tiara è diventata iconica a partire dalle nozze reali, la principessa Diana l’ha indossata in più occasioni durante la sua vita. In occasione delle celebrazioni per il Giubileo di Platino della regina Elisabetta, però, sarà in mostra e tutti i visitatori potranno osservarla da vicino. La mostra, intitolata Power & Image: Royal & Aristocratic Tiaras, è fruibile dal 28 maggio al 15 giugno da Sotheby’s a Londra.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.