Venezia79, Catherine Deneuve riceverà il Leone d’Oro alla carriera

La “Bella di giorno” del cinema francese sarà insignita del prestigioso riconoscimento, stando alla volontà della Biennale

Catherine Deneuve riceverà il Leone d’Oro alla carriera in occasione della 79a Mostra del Cinema di Venezia. Tra le maggiori interpreti francesi, vanta anche una candidatura al Premio Oscar per Indocina e la vittoria di una Coppa Volpi a Venezia, conseguita nel 1998.

Venezia79, Catherine Deneuve riceverà il Leone d’Oro alla carriera
Credits: Ansa

La Biennale di Venezia ha annunciato nella giornata odierna che il Leone d’Oro alla carriera, per la 79a edizione della kermesse, spetterà a Catherine Deneuve. Tra le più note interpreti francesi sulla scena internazionale, vanta una lunga carriera sul grande schermo che più volte l’ha portata al Lido nostrano. Era il 1967, infatti, quando ha sconvolto il pubblico nei panni della conturbante Séverine Sérizy in Bella di giorno, di Luis Buñuel, che in quell’edizione ha vinto il Leone d’Oro.

Catherine Deneuve
Credits: Ansa

Le parole di Catherine Deneuve dopo l’annuncio del Leone d’Oro

Insomma, una notizia che arriva al culmine di una carriera pazzesca, che ha permesso a Catherine Deneuve di lavorare con alcuni tra i più importanti autori del cinema. Oltre al già citato Luis Buñuel, l’interprete francese ha recitato per François Truffaut, Roman Polanski, Dino Risi, Mario Monicelli, François Ozon e il controverso Lars Von Trier, per citarne alcuni. Al contempo, ha fatto parlare anche per la sua storia d’amore con Marcello Mastroianni, dalla quale è nata la figlia Chiara.

Catherine Deneuve
Deneuve, foto di scena Bella di giorno (Ansa)

È una gioia ricevere questo premio prestigioso alla Mostra di Venezia – ha svelato Catherine Deneuve, come riporta Ansa, proseguendo – che amo e conosco da molto tempo, da quando Bella di giorno di Luis Buñuel ha ricevuto a suo tempo il Leone d’Oro. È un onore essere stata scelta per questo omaggio dalla Mostra, perché mi ha accompagnato spesso per tanti film. Grazie. Con amicizia.” In effetti, più volte le strade della kermesse nostrana e dell’icona francese si sono incontrate. Nel 1998, grazie a Place Vendôme, l’attrice  (oggi 78enne) ha inoltre trionfato ricevendo la Coppa Volpi per la Miglior Interpretazione femminile.

Catherine Deneuve
Credits: Ansa

Nel suo curriculum vanta inoltre una nomination al Premio Oscar per il film Indocina. Ai vari riconoscimenti si aggiungono anche due Premi César, un David di Donatello come Miglior Attrice Straniera e molte altre nomination ad alcuni tra i più prestigiosi premi internazionali. Insomma, Catherine Deneuve sarà una delle stelle indiscusse della 79a Mostra del Cinema di Venezia, che vedrà nel ruolo di madrina Rocio Munoz Morales. La kermesse avrà luogo nelle giornate comprese tra il 31 agosto, che vedrà la Morales immergersi nelle acque del lido per il battesimo inaugurale, e il 10 settembre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Biennale di Venezia (@labiennale)

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.