Il colore capelli dell’estate è il biondo: parola di Kim Kardashian e Millie Bobby Brown

L’estate torna e porta con sé tendenze beauty che arrivano dai più recenti red carpet: il colore predominante per i capelli è il biondo, ma presentato in diverse sfumature

Con l’arrivo dell’estate, le celebrità suggeriscono nuove e vecchie tendenze: tra le più recenti spiccano diverse tonalità di biondo come colore predominante dei capelli e l’influenza arriva da Kim Kardashian e Millie Bobby Brown. 

Il colore capelli dell’estate è il biondo: parola di Kim Kardashian e Millie Bobby Brown
Millie Bobby Brown e Kim Kardashian. Crediti: Instagram

Il colore dell’estate è biondo, come quello di Millie Bobby Brown, dei riflessi del grano, ma anche platino come Kim Kardashian. Le influenze non smettono di arrivare dallo star system e il merito, in parte, va anche agli appuntamenti da red carpet.

Millie Bobby Brown
Millie Bobby Brown e Kim Kardashian. Crediti: Instagram

La première della quarta stagione di Stranger Things ha permesso all’attrice appena diciottenne di sottolineare uno dei trend più in voga dell’estate 2022. I suoi lunghi capelli biondi hanno detto addio alla chioma corta e castana di un tempo e la chicca, oltre ai riflessi in oro, sta nella frangia a tendina. Il nuovo look dell’interprete di Undici è piaciuto tantissimo al popolo del web ed è già caccia al saloon più abile per replicare il suo beauty look.

Estate 2022: il colore che piace di più è il biondo

Considerata una fashion icon anche dalle case di alta moda come Louis Vuitton, di cui è testimonial, Millie Bobby Brown è un giovane talento del mondo dello spettacolo che non ha alcuna difficoltà a seguire e dettare tendenze. Soltanto pochi mesi fa, sul red carpet dei BAFTA Awards, la giovane attrice aveva mostrato l’ultima conquista beauty: uno chignon rigido che raccoglieva i capelli castani e la frangia a tendina divisa ordinatamente sui lati della testa. Ma, poco dopo, un altro cambio look, in perfetta sintonia con l’estate 2022. E che piace anche a Kim Kardashian.

Millie Bobby Brown
Kim Kardashian. Crediti: Instagram

L’influencer, tra i nomi più gettonati negli Stati Uniti e seguita da milioni di follower su Instagram, ha calcato il red carpet del Met Gala indossando un abito di Marilyn Monroe. E, nonostante abbia attirato dure critiche per la sua scelta, l’unica che sembra aver convinto senza battere ciglio è quella che riguarda i suoi capelli. Dite addio – per il momento – alla folta chioma corvina, perché Kim Kardashian non sembra voler cambiare il biondo platino. Anche al matrimonio di sua sorella Kourtney, svoltosi in Italia con il supporto di Dolce&Gabbana, l’influencer ha sfoggiato la lunga chioma bionda raccolta in un elaborato chignon.

Millie Bobby Brown
Crediti: Ansa

In occasione del Met Gala, Kim Kardashian ha lavorato per ore alla sua acconciatura e, per decolorare i capelli, ha voluto il supporto di Chris Appleton, suo hair-stylist di fiducia, raggiungendo quel colore biondo latte diventato una garanzia. E chissà: anche Billie Eilish potrebbe seguire nuovamente il trend, passando dalla chioma corvina attuale a quella di qualche tempo fa, sfoggiata per la prima volta sulla copertina di Vogue.

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.