Squid Game, la seconda stagione si fa: tre personaggi tornano ufficialmente

Netflix ha reso ufficiale quel che i telespettatori già sospettavano da tempo: è in arrivo un nuovo ciclo di episodi con vecchi e nuovi personaggi alle prese con giochi mortali

Ormai è ufficiale: la seconda stagione di Squid Game è in arrivo su Netflix. Il creatore dello show ha condiviso una breve nota sui social in cui spiega chi tornerà del cast originale e qual è la succosa new entry.

Squid Game, la seconda stagione si fa: tre personaggi tornano ufficialmente
Squid Game

Da tempo Netflix aveva suggerito che l’universo di Squid Game avrebbe proseguito indisturbato per almeno un’altra stagione. E finalmente il colosso dello streaming ha scelto di rendere la notizia ufficiale, rinnovando la serie TV coreana per una seconda stagione. Ambientata in un mondo distopico, non così difficile da immaginare, la storia racconta di uomini e donne che, per denaro, accettano di partecipare ad un gioco brutale dove vincerà soltanto chi sopravvivrà per ultimo.

Squid Game
Squid Game

Un mondo spietato, dove ci si piega al fascino del vile denaro e il cui modus operandi ricorda la spietatezza di Hunger Games, ma ambientato in Corea del Sud. E, in vista della seconda stagione, Netflix ha confermato che tre personaggi del cast principale torneranno. Così come ha spiegato che ne subentreranno degli altri.

Squid Game, il cast della seconda stagione: cosa aspettarsi

La notizia della seconda stagione di Squid Game è arrivata attraverso i canali social di Netflix. Il colosso dello streaming ha divulgato un brevissimo teaser trailer con la spietata bambola assassina temuta nella prima stagione. Il creatore dello show  Hwang Dong-Hyuk ha poi aggiunto una nota: “Ci sono voluti 12 anni per dare vita alla prima stagione di Squid Game. Ma ci sono voluti 12 giorni perché diventasse la serie TV Netflix più popolare di sempre“.

Squid Game
Squid Game

Per combattere l’attesa, il creatore dello show ha annunciato che sicuramente torneranno Gi-hun interpretato da Lee Jung-jae – il protagonista della prima stagione – così come Front Man, interpretato da Lee Byung-hun. Il finale della prima stagione ha svelato l’identità di Front Man, quindi immaginiamo che nei nuovi episodi si approfondirà di più la sua storia illustrando come è arrivato ad indossare quella maschera. Un altro personaggio che probabilmente farà il suo ritorno è l’uomo in giacca e cravatta che gioca con i ddakji e adesca i partecipanti al gioco del calamaro.

Squid Game
Squid Game

Una novità interessante per la seconda stagione di Squid Game riguarda invece la bambola assassina. È probabile che quest’ultima non tornerà, ma il gioco introdurrà il suo ragazzo, Cheol-su, probabilmente un altro robot utilizzato per un altro gioco mortale. Al momento la trama è ancora in fase embrionale. Il produttore esecutivo ha spiegato durante Tudum che stanno lavorando alla sceneggiatura e che vogliono renderla ancor più spietata. Quando uscirà la seconda stagione di Squid Game? Al momento non è dato sapere, ma il creatore dello show aveva anticipato a Vanity Fair US che l’idea era di andare in onda nel 2023, se non nel 2024.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix US (@netflix)

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.