Una ricetta freschissima: la salsa greca Tzatziki

Come preparare un prezioso alleato per la cucina estiva

L’Estate è finalmente arrivata e quale modo migliore di sopportare il caldo torrido se non con qualche ricetta fresca e sfiziosa? Oggi vi proponiamo la Tzatziki, una salsa greca buonissima, e super rinfrescante adatta da mangiare con delle verdure a crudo come cetrioli o carote, oppure su degli ottimi crostini croccanti.

Una ricetta freschissima: la salsa greca Tzatziki
Salsa Tzatziki

Vi basteranno davvero pochi ingredienti per realizzare questa ricetta che non appartiene alla nostra cucina, ma è buona, rinfrescante ed anche ipocalorica, adatta per uno spuntino che vi farà anche rimanere in forma, soprattutto ora che siamo pronti ad andare al mare.

Salsa Tzatziki

Ingredienti:

– 250g yogurt greco
– 1 cetriolo
– Mezzo spicchio d’aglio (senza l’anima)
Sale q.b
Pepe q.b
Menta fresca q.b
– Succo di 1 lime

Come vedete anche gli ingredienti sono semplici da reperire e da lavorare.

Salsa Tzatziki

Procedimento

La ricetta è molto semplice ed ecco come prepararlo in 8 semplici passi.

1. Per preparare la salsa tzaztiki il primo passaggio è sbucciare il cetriolo, tagliate le estremità e
tenetele da parte, poi togliete la buccia e poi passate una delle estremità lungo tutto il cetriolo.
Questo è un piccolo trucco per togliere quel leggero retrogusto amaro che ogni tanto hanno i
cetrioli.
2. Dopodichè grattuggiate il cetriolo in una ciotola, oppure usate il pelapatate e fate delle striscioline
sottilissime che poi ritaglierete in pezzi più piccoli. Lasciare il cetriolo in pezzi più grandi renderà ancora più gustosa la vostra salsa Tzaztiki.
3. Strizzate bene il cetriolo tagliato ed eliminate tutta l’acqua in eccesso.
4. Nel frattempo mettete all’interno di una ciotola più grande lo yogurt greco, aggiungete il cetriolo
ben strizzato, poi il succo del lime e la menta tritata per dare ancora più freschezza alla Tzatziki
5. Assaggiate tutto ed aggiustate di sale e pepe, poi passate alla pulizia dell’aglio
6. Sbucciate uno spicchio d’aglio e tagliatelo a metà, rimuovete dal suo interno l’anima, è simile ad un
germoglio e toglierlo vi aiuterà a digerire meglio l’aglio e gli conferirà un sapore meno forte
7. Tritate l’aglio finemente ed aggiungetelo alla vostra salsa, mischiate il tutto e lasciate riposare in
frigo per almeno 20 minuti cosi la vostra salsa sarà freschissima!
8. Ora non vi resta che tagliare a striscioline delle verdure ed intingerle nel vostro tzaztiki, è ottimo
anche come accompagnamento per la carne o per delle ottime bruschette!

Gyros con tzatiki

Ecco a voi per un ulteriore supporto alle vostre preparazioni anche la VIDEORICETTA: 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara – The Burger Girl (@the.burger.girl)

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.