Joker 2 sarà un musical? Un Premio Oscar in trattative per Harley Quinn: ecco chi è

The Hollywood Reporter ha riportato l’indiscrezione, svelando il nome della diretta interessata e no, non si tratta di Margot Robbie

Joker potrebbe aver trovato la sua Harley Quinn per il sequel, ufficializzato alcuni giorni fa dal regista Todd Philips. A riportarlo è stato The Hollywood Reporter, il quale ha inoltre sganciato un’altra bomba. Pare infatti che il progetto prenderà una svolta diversa rispetto al suo predecessore.

Joker 2 sarà un musical? Un Premio Oscar in trattative per Harley Quinn: ecco chi è

Neanche una settimana fa, Todd Philips ha allietato il pubblico confermando di essere al lavoro sul sequel di Joker. Il regista aveva difatti condiviso sul proprio profilo Instagram due scatti, raffiguranti Joaquin Phoenix e lo script ultimato del progetto. Non era passato inosservato neanche il working title, ovvero il titolo provvisorio scelto da Philips: Folie à Deux (Follia condivisa da due). Un dettaglio che ha fatto ben sperare sull’introduzione di un altro personaggio imprescindibile dal villain targato DC Comics: Harley Quinn.Joker Joaquin Phoenix

Stando a quanto riferito da The Hollywood Reporter, una nota star che vanta già la vittoria di un Premio Oscar sarebbe in trattative per rivestirne i panni, già indossati in precedenza nel DCEU da Margot Robbie. Ecco di chi si tratta.

Joker 2: un musical con Harley Quinn? Ecco chi è in lizza per il ruolo

Il film, uscito nel 2019, si è distinto fin da subito per aver mixato il genere del cine-comic con atmosfere più drammatiche e noir, tanto da essere accostato a cult del calibro di Taxi Driver di Martin Scorsese. Dinanzi a un incasso di oltre un miliardo di dollari e una gran lista di riconoscimenti conseguiti, tra cui due Premi Oscar, due Golden Globes e il Leone d’Oro a Venezia, il successo è stato palese. Ciononostante, Joker 2 potrebbe assistere a un’inversione di rotta consistente, stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter. Ritenuta una delle fonti più autorevoli nel panorama della settima arte, la rivista ha riferito che Warner Bros. sia decisa a discostarsi dal sentiero tracciato con il precedente lavoro, esplorando la strada del musical.

La drammaticità e la decadenza della Gotham City del primo capitolo, dunque, potrebbero lasciare spazio a numeri di ballo e canto, che ripercorrerebbero la storia tra Joker e la sua psichiatra Harley Quinn, lasciatasi soggiogare dalla sua pazzia. E, a condividere questa Follia a due con Joaquin Phoenix, che ritornerà a vestire i panni del villain targato DC Comics, secondo il The Hollywood Reporter potrebbe essere proprio Lady Gaga. Dopo la vittoria del Premio Oscar come Miglior Canzone Originale nel 2019 per Shallow in A Star is Born, la sua controversa Patrizia Reggiani in House of Gucci e il brano inedito composto per Top Gun: Maverick, la Germanotta è uno dei volti di punta del grande schermo.

Lady Gaga
Ansa

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.