Bridgerton, Simone Ashley su Kate e Anthony nella terza stagione

L’attrice e il collega Jonathan Bailey hanno regalato qualche anticipazione preziosa al pubblico di Netflix, spiegando quali temi affronteranno nei nuovi episodi

È ancora troppo presto per parlarne, eppure Simone Ashley e Jonathan Bailey hanno regalato qualche preziosa anticipazione sulla storyline di Kate e Anthony nella terza stagione di Bridgerton

Bridgerton, Simone Ashley su Kate e Anthony nella terza stagione
Bridgerton

Manca ancora moltissimo alla terza stagione di Bridgerton, acclamata serie TV di Netflix ambientata durante l’Età della Reggenza. Ma, per combattere l’attesa, Simone Ashley ha condiviso con i fan alcune sue considerazioni sui prossimi episodi, in particolare riflettendo sulla chimica tra Anthony e Kate.

Bridgerton
Bridgerton

Nel corso della seconda stagione, i telespettatori hanno imparato a conoscere una nuova storia d’amore. Anthony, il visconte e primogenito, ha lottato duramente contro i suoi sentimenti, mettendo il dovere al primo posto. Ma, sin dal primo momento in cui ha posato gli occhi su Kate, ha capito che avrebbe avuto non pochi problemi a portare a termine quell’obiettivo. Al cuor non si comanda e anche Anthony l’ha capito a proprie spese. Ragionando sul futuro dei loro personaggi, Ashley Simone e Jonathan Bailey hanno spiegato ai fan cosa dovrebbero aspettarsi dalla terza stagione di Bridgerton.

Bridgerton, cosa succederà ad Anthony e Kate secondo gli attori

In un’intervista con IMDB, Simone Ashley ha condiviso i suoi pensieri riguardo la terza stagione facendo anche riferimento al ciclo di romanzi di Julia Quinn. Il percorso di questi personaggi, del resto, è già tracciato nei libri scritti tempo fa dall’autrice ma, come ha dimostrato Netflix di recente, non sempre si segue la traccia dei romanzi. La terza stagione, ad esempio, avrebbe dovuto raccontare la love story di Benedict e invece si soffermerà su Penelope e Colin. Questo significa che anche le storie degli altri personaggi potrebbero essere stravolte. A detta di Simone Ashley, che è entrata di recente nella famiglia Bridgerton, i nuovi episodi metteranno Kate e Anthony davanti a nuove sfide.

Bridgerton
Bridgerton

L’attrice è entusiasta all’idea di vedere come Kate diventerà una viscontessa e anche capofamiglia. L’obiettivo è mettere su famiglia, come del resto accade anche nei romanzi di Julia Quinn. Anzi, su carta la coppia ha avuto quattro bambini. “Mi piacerebbe vederli con un bambino, forse accadrà o forse no, anche se io spero di sì“, ha ammesso l’attrice. Poi ha aggiunto: “Penso che Kate abbia molto da imparare da Anthony. Saranno due partner e lavoreranno insieme“.

Bridgerton
Bridgerton

Jonathan Bailey, in un’intervista con Harper’s Bazaar, invece ha spiegato che alcuni dettagli troncati dalla seconda stagione emergeranno nella terza. Ad esempio, si parlerà di più del passato di Kate. “Penso che avrà uno shock. C’è ancora tanto da raccontare di ciò che è stato scritto nei libri e che sarà inserito nella futura relazione tra i due personaggi, sul loro passato e sul dolore condiviso“. Anche Bailey è convinto che i due diventeranno genitori. “Avere il loro primogenito, Edmund, sarà incredibilmente commovente, soprattutto perché entrambi hanno avuto rapporti complicati con i loro genitori. Penso che saranno entrambi incredibili e amorevoli e sarà una gioia vederli crescere un bambino“.

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.