Primo pianoTV

Janet Jackson, tutti i segreti sulla star del pop in una serie su Sky: ecco quando

Non solo sorella minore di Michael Jackson ma icona pop capace di intrattenere milioni di persone: luci e ombre sulla diva del pop

Janet Jackson per alcuni è la sorella di Michael Jackson, ma per molti altri lei è semplicemente Janet: un’artista a tutto tondo. Cantante, ballerina, performer non di minore livello rispetto al fratello, è stata in grado di ritagliarsi uno spazio che ancora oggi gode di grande visibilità.

Janet Jackson ha deciso di aprirsi, disvelando a tutti lo scrigno della sua memoria, raccontandosi senza filtri nella docu-serie che porta programmaticamente il suo nome, Janet Jackson. Lo show, diviso in diverse puntate, è arrivo su Sky Documentaries a partire da giovedì 7 luglio alle 21.15 e in streaming su NOW. È inoltre disponibile anche on demand. La serie conta ben tre anni di lavoro, con filmati d’archivio, home video mai visti e interviste piene di star.

Janet Jackson
Sky Courtesy Press Office

Dall’ingresso infantile nel mondo dello spettacolo, al rapporto travagliato con il padre e con il fratello Michael, fino allo scandalo del Nipplegate al Super Bowl del 2004, in cui Justin Timberlake scoprì inavvertitamente un suo seno e alla lotta per la difesa della propria reputazione, la serie ne racconterà l’intera vita. L’incredibile ed esclusiva cronaca di un’icona del pop che, nonostante le difficoltà, non ha mai smesso di credere nell’amore e di conquistare il mondo con la sua musica.

Janet Jackson., il racconto di una delle più grandi icone del pop arriva su Sky: sinossi delle puntate

Janet Jackson. è una docu-serie prodotta dalla stessa Janet Jackson con il fratello Randy e realizzata dalla Workerbee Documentary Films con la regia di Benjamin Hirsch. Il primo episodio, in onda giovedì 7 luglio alle 21:15, partirà dalle origini. Quando i suoi cinque fratelli firmano per la Motown Records e tutta la famiglia si trasferisce dalla povera Gary, nell’Indiana, alla scintillante Los Angeles, il destino di Janet è già segnato. La giovane non insegue il sogno americano, vorrebbe piuttosto diventare avvocato, ma fin da piccola è costretta dal padre a lavorare nello spettacolo di famiglia. Per liberarsi dall’oppressione dell’uomo che l’ha cresciuta, Janet si rifugia tra le braccia di un altro uomo, il cantante James DeBarge, ma il loro matrimonio va presto a rotoli. Janet capisce che deve contare solo su se stessa.

Janet Jackson
Sky Courtesy Press Office

Nel secondo episodio, in onda giovedì 14 luglio alle 21:15, Janet Jackson ha 20 anni. Dopo due album infruttuosi e un matrimonio fallito, Janet prende in mano la sua vita: licenzia suo padre e scrive il suo primo grande disco, Control. L’album non ha però il successo di Thriller, che trasforma suo fratello maggiore in una superstar globale. Da quel momento il rapporto con Michael si incrina e Janet ne parla nel suo secondo disco, Rhythm Nation 1814, tra i suoi capolavori indiscussi grazie alla title track, Rhythm Nation, che finalmente la lancia come artista internazionale.

L’arrivo del successo e il distacco dal fratello Michael Jackson

Nel terzo episodio, in onda giovedì 21 luglio alle 21:15, all’inizio degli anni ’90, chiunque vuole collaborare con Janet Jackson. Ciononostante, il suo cognome subisce un duro contraccolpo, dopo le accuse di pedofilia rivolte al fratello. Anche la sua carriera viene messa alla prova. Come se ciò non bastasse, nel 2004 arriva l’esibizione al Superbowl e il famigerato scandalo del Nipplegate, che affonda la musica di Janet nella lista nera di diverse emittenti. Il tutto mentre Justin Timberlake, artista uomo reo del gesto costato caro alla Jackson, esce illeso dall’incidente. Nonostante tutto, Janet è determinata a riabilitare la sua immagine. Ma arriva l’ennesima prova. Il 25 giugno 2009, una data impressa nella memoria di molte persone, accade l’impensabile: Michael Jackson viene trovato senza vita.

Janet Jackson
Sky Courtesy Press Office

Il quarto episodio porterà, in onda giovedì 28 luglio alle 21:15, porterà a conclusione l’incredibile storia di Janet Jackson. L’artista di The Velvet Rope è ormai una donna matura, finalmente in pace con se stessa. Si esibisce sul palco dei Billboard Awards in forma smagliante, senza più nulla da perdere. Nonostante le ferite inferte dalle relazioni passate, cerca di nuovo l’amore. Una cosa è certa: ha fatto la storia del pop.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button