Primo pianoRoyal Life

Regina Elisabetta al funerale di Filippo: era felice che Meghan non ci fosse

Il commento che la Sovrana avrebbe esternato ai propri collaboratori più fidati

Il principe Harry nutre moltissimo affetto per sua nonna, la regina Elisabetta. Ma la Sovrana non sarebbe sempre felice di avere in casa sua moglie, Meghan Markle. Considerate le tensioni che si sollevano ad ogni suo passo, infatti, la Regina preferisce che la duchessa di Sussex non sia presente. Secondo un biografo, dunque, avrebbe tirato un sospiro di sollievo sapendo che non ci sarebbe stata al funerale del principe Filippo.

La regina Elisabetta, dunque, avrebbe espresso in privato sollievo per il fatto fatto che Meghan Markle non avrebbe partecipato al funerale del principe Filippo. A raccontare l’aneddoto è Tom Bower, autore della nuova biografia dal titolo Revenge: Meghan, Harry and the War Between The Windsors.

Ansa

Il biografo ha raccolto le informazioni dagli aiutanti della Sovrana, che hanno dichiarato che la Regina in lutto avrebbe detto ai “fiduciosi aiutanti reali“, la mattina del funerale del principe Filippo, che “Grazie al Cielo, Meghan non sarebbe venuta“.

Il commento della regina Elisabetta sull’assenza di Meghan dal funerale

Non troppo famoso in Italia, Tom Bower è conosciuto nel Regno Unito per essere un importante giornalista di inchiesta. In passato ha scritto biografie non autorizzate su Robert Maxwell, Boris Johnson e Richard Branson. L’episodio, che svela i sentimenti della regina Elisabetta nei confronti di Meghan Markle, si legge sul The Sun e sul Times.

Ansa

Stando al racconto dello scrittore, le cose sarebbero andate così: “Nel castello di Windsor la regina si stava preparando ad affrontare il pubblico in uno dei giorni più tristi della sua vita. Filippo era stata la sua roccia negli ultimi 70 anni. Per ottemperare alle restrizioni Covid si sarebbe recata da sola all’interno della cappella. Rivolgendosi ai suoi fidati aiutanti ha esclamato: ‘Grazie al cielo Meghan non verrà‘, con voce chiara“.

Ansa

Buckingham Palace, stando alle notizie del Daily Mail, si è rifiutato di commentare la vicenda. Secondo il biografo, però, il commento non era rivolto nello specifico a Meghan Markle, ma al turbinio di situazioni che il suo arrivo avrebbe provocato. Nulla di male – a parer suo – se la regina Elisabetta in quel giorno ha preferito concentrarsi sul proprio dolore. L’arrivo dei Sussex al completo, infatti, avrebbe sollevato diverse tensioni. Già durante il corteo di accompagnamento della bara del principe Filippo, infatti, gli assistenti della Regina hanno dovuto studiare un modo per evitare di mettere distanti tra loro il principe Harry ed il principe William. Considerato anche che non potevano essere presenti troppe persone, si sarebbe posto il problema di chi ‘eliminare’ per far posto alla duchessa di Sussex.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button