Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

I look più belli di Hilary Swank

L'attrice ha anni di carriera alle spalle nel panorama hollywoodiano, ma di recente si è concessa una pausa anche dal mondo patinato del red carpet dove ha sempre brillato grazie ai look di Giorgio Armani

Negli ultimi anni Hilary Swank si è presa una pausa dal mondo dello spettacolo, forse complice anche il Covid-19. Eppure, negli anni, ha collezionato una forte presenza anche sui red carpet, sottolineando il suo sodalizio con Giorgio Armani.

Attrice doppio Premio Oscar, Hilary Swank ha segnato la sua carriera cinematografica con film importanti, anche se il suo esordio non ha avuto molta fortuna. Il grande schermo l’ha accolta con il film di Buffy l’ammazzavampiri, il cui esperimento fallimentare ha poi portato alla nascita dell’omonima serie TV di successo. Ha vinto il primo Oscar nel 2000 recitando in Boys Don’t Cry, il secondo è arrivato cinque anni dopo in Million Dollar Baby. Al cinema l’abbiamo vitsa in tantissimi film, da Karate Kid 4 che le ha conferito la prima gloria fino a Insomnia, P.S. I Love You, Amielia, The Resident, La truffa dei Logan.

Hilary Swank
Crediti: Ansa

Tra i suoi ultimi successi in sala troviamo The Hunt e Fatale – Doppio inganno. L’attrice ha coccolato anche la parentesi televisiva recitando in Beverly Hills 90210, Trust e Away.

I look più glamour di Hilary Swank

Anche se in sala manca da qualche anno, Hilary Swank ha dimostrato il suo gusto fashion più volte sul red carpet. Ad esempio, in occasione del Locarno Film Festival del 2019, ha scelto una creazione ermetica di Armani Privé, collezione Primavera 2018. Il minidress è composto da un bustier rigido effetto corazza e una gonna in tulle ravvivata da maxi paillettes. A concludere il look décolleté a punta con tacco a spillo. Ospite ai Governors Awards del 2018, l’attrice ha sfoggiato un’altra creazione di Armani Privé: si tratta di un long dress in velluto color oro senza spalline, a cui ha abbinato una clutch nera di Tyler Ellis.

Hilary Swank
Crediti: Ansa

Nel 2017 ha partecipato al Cairo International Film Festival e, per la cerimonia di chiusura dove ha trionfato, ha indossato un midi nero senza spalline con gonna plissé di Giorgio Armani. E della maison sono anche i sandali in velluto. Sul red carpet dei Bambi Awards 2015, Hilary Swank ha cambiato stilista e ha optato per una creazione di Naeem Khan. Si tratta di un long dress bicolor che crea un effetto onda metallizzata. La gonna è rivestita di glitter che richiamano il colore del corpetto.

Hilary Swank
Crediti: Ansa

Stesso anno, festival differente. Sul red carpet del Tokyo International Film Festival, Hilary Swank ha optato per una creazione romantica di Giambattista Valli Haute Couture. L’abito è taglio impero, total white e in tulle, con la scollatura ravvivata da rouches e un elegante fiore porpora con volant. Molto affezionata a Giorgio Armani, l’attrice ha partecipato al 40esimo anniversario d’attività dello stilista svoltosi nel 2015. E, per l’occasione, si è concessa un midi senza spalline total black con ricami floreali rossi.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button