Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Skims, Kim Kardashian opta per il beachwear più green

L'imprenditrice ha proposto una nuova capsule collection con Jens Grede che, oltre ad essere inclusiva, è anche sostenibile

Skims vuole dimostrare di essere più ecofriendly dopo essere finito al centro di una polemica per il packaging e lancia una nuova capsule collection. Protagonista è la moda mare realizzata con nylon riciclato.

Kim Kardashian corre ai ripari. Non molto tempo fa, il suo brand di abbigliamento – Skims per l’appunto – aveva catturato l’attenzione del greenwashing ed era stato accusato di produrre packaging inquinanti. Nello specifico, era stato criticato l’imballaggio della linea di biancheria intima del brand fondato dalla più famosa delle Kardashian. Il packaging è stato promosso come plastic free, ma in realtà è composto da plastica di tipo 4 (quella utilizzata per prodotti destinati agli alimenti per intenderci).

Skims
Crediti: Skims/Instagram

Qualche settimana dopo, l’imprenditrice ha lanciato una nuova capsule collection di costumi da bagno che strizza l’occhio alla moda green. In collaborazione con Jens Grede, Skims ha promosso una collezione che oltre ad essere inclusiva è anche sostenibile poiché realizzata con nylon riciclato.

Skims lancia la sua moda beachwear più green

Per Kim Kardashian l’inclusività è un pilastro portante della sua filosofia fashion. L’imprenditrice ha lanciato sul mercato il suo brand ed è stato sin da subito un successo, al punto da catturare l’attenzione di case di alta moda come Fendi. Ma, rivolgendosi ad una fetta di mercato più accessibile, l’imprenditrice ha ben pensato di correre ai ripari lanciando una capsule collection più green focalizzandosi sulla moda beachwear. Disponibili già sull’e-commerce di Skims, i costumi da bagno subiscono un upgrade e lanciano nuovi accessori da spiaggia e da piscina come i guanti da bagno.

Skims
Crediti: Skims/Instagram

Skims non ha paura di osare e si concede un esperimento glamour inedito che fonde funzionalità e stile proponendo una nuova versione di moda beachwear. La nuova capsule collection è composta da 23 modelli combinabili tra loro, tra bikini e costumi interi così come il micro triangle top e il monokini cut out che tanto piace alle celebrità. La campagna pubblicitaria invece coinvolge anche Paris Jackson come testimonial, da sempre invaghita dell’estro estetico della Kardashian. In una nota stampa, ha raccontato: “Conosco Kim da un po’ di tempo e ho sempre ammirato il suo stile, quindi partecipare all’ultima campagna di costumi da bagno per Skims è un momento di svolta. Adoro il marchio e fare questo servizio è stato molto divertente“.

Skims
Crediti: Skims/Instagram

Tra i pezzi must have della collezione realizzata in nylon riciclato, Skims propone anche tuta da bagno e vestito canotta. Alcuni modelli di costume intero propongono anche chiusura con zip. In più Kim Kardashian ha ampliato la palette del suo brand, inserendo colori come rosa taffy e bianco marble.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button