Hong Kong nel caos. Scontri fra migliaia di giovani e la polizia [VIDEO]

Violenti scontri vanno avanti da ore a Hong KongOggi 12 giugno la situazione sembra aggravarsi. La polizia ha usato i gas lacrimogeni, gli spray al pepe e le pistole a proiettili di gomma. Obiettivo: disperdere la folla radunatasi di fronte al palazzo dell’Assemblea Legislativa, il Parlamento. Lì era infatti prevista la discussione degli emendamenti alla legge sull’estradizione.

Tutto però è stato rinviato, in seguito ai primi incidenti tra manifestanti e forze dell’ordine. Alcuni giovani che protestavano hanno forzato il blocco violando l’edificio. Gli agenti antisommossa hanno risposto sparando gas lacrimogeni e fumogeni anche all’interno. La notizia è stata diffusa dal giornale South China Morning Post, secondo cui alcuni membri dell’assemblea hanno fornito fazzoletti e acqua alle persone ferite dal gas. Il video che vi mostriamo è tratto dall’account Twitter di Bloomberg Asia.

Comments

comments