"
Primo pianoShowbiz

Gianni Versace accusato di molestie sessuali da un noto attore: lo scandalo

Il protagonista della serie televisiva Hercules ha commentato lo scandalo Weinstein e ha confessato che anche lui è  stato molestato da un personaggio famoso: ecco chi è…

Ad Hollywood, il mondo dello spettacolo non può non commentare lo scandalo Weinstein. Ogni giorno tanti personaggi famosi confessano di aver subito violenze. La maggior parte sono donne, ma anche gli uomini possono essere vittime di violenze. È il caso dell’attore Kevin Sorbo, il protagonista della famosa serie televisiva Hercules, che ha confessato di essere stato molestato sessualmente dallo stilista Gianni Versace, mentre era ospite da Adam Carolla Show. L’attore, come riporta Hollywood e alcuni siti italiani, i fatti risalgono a metà anni Novanta, quando l’attore veniva invitato e partecipava insieme a Sophia Loren, Luciano Pavarotti e Richard Gere ai party più esclusivi.

L’attore ha raccontato la sua versione, durante un’intervista televisiva: “Anch’io ho la mia storia di molestia sessuale. Gianni Versace mi voleva incontrare per via dell’altezza, 1,91m, e farmi fare delle sfilate insieme a donne altissime”, ha poi proseguito con l’episodio, secondo cui una sera il celebre stilista l’avrebbe invitato a cena e in quell’occasione: “Improvvisamente la sua mano è salita su per la mia gamba”. Secondo quanto affermato da Sorbo, subito ha ricordato a Versace di essere eterosessuale e di aver ottenuto come risposta: “È proprio per questo che mi piaci. Non sei un uomo femminile. Sei un uomo vero”.

L’attore di Hercules avrebbe respinto con decisione le avances, ma questo non è bastato, almeno secondo la sua versione. Lo stilista avrebbe insistito: “Diceva di voler costruire un ponte tra di noi. Il ponte non fu mai costruito e io non ottenni il lavoro. Però ho scroccato quattro cene”. Sorby ha poi concluso: “Conoscevo come andavano le cose, proprio come so come funziona Hollywood. I divani usati per i casting sono sempre esistiti. Non sto a quel gioco e nemmeno mi importa“. Questa è la seconda denuncia che coinvolge personaggi famosi che sono morti. La prima è stata la conduttrice americana Michele Mahone, che ha accusato Patrick Swayze di averla molesta ai tempi in cui era una truccatrice della Disney.

Gianni Versace accusato di molestie sessuali da un noto attore: lo scandalo

LEGGI ANCHE: SCANDALO SESSUALE, PATRICK SWAYZE ACCUSATO DI MOLESTIE DA UNA NOTA CONDUTTRICE

Photo Credits Facebook

Back to top button
Privacy