"
LifestylePrimo piano

L’eterna giovinezza è quasi realtà: in arrivo la pillola anti-invecchiamento

La soluzione per l’eterna giovinezza è stata trovata; grazie al mondo scientifico che è riuscito a creare una pillola anti-invecchiamento sicura ed efficace. 

Tante sono le fiabe e film che parlano dell’immortalità della bellezza. Uno degli ultimi è Adaline – L’eterna giovinezza, la storia di una ragazza americana che a causa di un incidente è costretta per l’eternità a vivere imprigionata nel suo corpo da ragazza fino a che un secondo incidente non inverte il meccanismo, dandole la possibilità dopo decenni di iniziare il suo regolare processo di invecchiamento. Il quotidiano Libero ha parlato di un nuovo libro Forever Young, per sempre giovani, scritto da Roberta e Simona Mercuri, la prima una giornalista e la seconda una psicoterapeuta. Le due donne hanno raccolto tutte le scoperte scientifiche che permettono all’uomo di rallentare il processo d’invecchiamento.

Tra le ricerche presentate nel libro Forever Young, vi è menzionata quella dei ricercatori del Salk Institute di La Jolla in California, dove degli ingegneri genetici sono riusciti a rendere più giovani dei topolini. Come riporta Libero: “I roditori, sottoposti all’esperimento pubblicato sulla rivista Cell, sono tornati ad avere tessuti sani e privi dei danni accumulati con l’età. Inoltre la loro vita si è allungata da 18 a 24 settimane”, quindi in rapporto per gli essere umani sarebbero circa 20 anni in più. Un’altra possibilità per rallentare l’invecchiamento è dato da un integratore alimentare prodotto dalla società della Silicon Valley, Elysium Health. La pillola si chiama Basis e ad aver realizzato questo integratore capace di “fermare il proverbiale orologio dell’invecchiamento”, così è lo slogan della società per il prodotto, sono stati 5 premi Nobel, due per la chimica e tre per la medicina. La pillola della longevità sarà presto messa in vendita sul mercato come integratore, visto che non sono stati fatti ancora test sugli esseri umani e per poter essere venduto come farmaco passeranno ancora degli anni, forse decenni, ma sicuramente potrebbe essere considerata una svolta contro l’invecchiamento.

Gli studi e le ricerche per bloccare il tempo non sono ancora esaurite. La Brigham and Women’s Hospital di Boston, come riporta Il Giornale, ha condotto un altro studio importante che dovrebbe portare alla sperimentazione di una pillola anti-età. I ricercatori che hanno compiuto quest’analisi che è stata presentata su Science hanno dichiarato: “Siamo vicini come non mai a un farmaco anti-invecchiamento sicuro ed efficace. Se i test andranno bene, sarà disponibile sul mercato nel giro di 3, massimo 5 anni”.

L’eterna giovinezza è quasi realtà: in arrivo la pillola anti-invecchiamento

LEGGI ANCHE: SESSO, FARE L’AMORE ALLUNGA LA VITA: LA CONFERMA DELLA SCIENZA

Photo Credits Facebook

Back to top button
Privacy