35 anni dopo Thriller: venduta all’asta la giacca di Michael Jackson

Il 30 novembre 1982 usciva l’album dei record: Michael Jackson pubblicava Thriller, uno dei migliori dischi nella storia della musica. Con più di 100 milioni di copie vendute in tutto il Mondo, il mito del Re del Pop continua a vivere nonostante ci abbia lasciato ormai 8 anni fa. 35 anni dopo la sua giacca finisce all’asta e viene venduta per una cifra record.

Michael Jackson è scomparso prematuramente all’età di 49 anni lo scorso 25 giugno 2009: l’uomo ha smesso di esibirsi sul palco ma il mito del Re del Pop continua a far ballare generazioni dopo generazioni. La vendità degli album di MJ ha subito un picco inaspettato dopo la sua morte, eppure i suoi dischi sono sempre stati i più venduti nella storia della musica.

Il 30 novembre 1982 è stato pubblicato uno degli album che avrebbe cambiato per sempre la scena musicale: definito come l’album del record, Thriller ha modificato per sempre il modo di fare musica, inaugurando, per la prima volta nella storia, la scena mondiale del videoclip non più come semplice accompagnamento per il brano ma come vero e proprio film da proiettare. Con i suoi 14 minuti, Thriller è il primo short film della storia della musica ad avere una trama e una coreografia.

Loading...
Loading...

Non solo Thriller ma anche Wanna be Startin’Somethin’, The Girl Is Mine, Billie Jean e Beat It: canzoni eccezionali che non potevano che far altro che far diventare questo l’album dei record: Thriller ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il Mondo e 35 anni dopo rimane un capolavoro assoluto che ha contribuito a creare la leggenda del Re del Pop. Gli oggetti appartenuti a Michael Jackson sono diventati dei tratti distintivi dell’identità dell’artista: il suo guanto bianco, il cappello utilizzato e le giacche sono ormai caratteristiche di una star che, seppur scomparsa, continua a scrivere pagine della musica. 35 anni dopo la giacca rossa utilizzata per il videoclip di Beat It è stata venduta all’asta insieme al guanto bianco decorato con brillantini: quest’ultimo è stato battuto per 102 mila dollari mentre l’outfit di Beat It è stato pagato 108 mila dollari.

Photo credits Facebook

 

LEGGI ANCHE: MICHAEL JACKSON E’ ANCORA VIVO? TUTTA LA VERITA’ SUL COMPLOTTO

Loading...
Loading...