Royal Baby, le ultimissime sul battesimo del principe Louis di Cambridge

Lunedì 9 luglio 2018, il duca di Cambridge William e la duchessa Kate Middleton battezzano Louis Arthur Charles, il loro figlio terzogenito nato lo scorso 23 maggio. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla cerimonia che si terrà nella Cappella Reale del St. James’s Palace di Londra, tra anticipazioni, dettagli, curiosità e retroscena…

Poche ore ci separano dal battesimo di Louis Arthur Charles, il terzogenito di William e Kate, nato lo scorso 23 maggio. Per il bambino si tratta della prima uscita pubblica ufficiale, dopo la nascita.

La cerimonia religiosa sarà celebrata alle ore 16 nella Cappella Reale del St. James’s Palace di Londra, la stessa dove fu battezzato il primogenito George (mentre la principessa Charlotte fu battezzata invece nella chiesa di Santa Maria Maddalena a Norfolk). Ad officiare il rito sarà l’arcivescovo di Canterbury, il reverendo Justin Welby, lo stesso che celebra tutte le cerimonie religiose della Royal Family (ultimo, in ordine di tempo, il matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle del 19 maggio scorso).

Salvo sorprese dell’ultima ora, il principe Harry e sua moglie Meghan Markle non faranno da padrino e madrina a Louis. Del resto, il duca di Sussex non ha fatto da padrino neanche ai precedenti battesimi dei figli del fratello maggiore William, George e Charlotte. La convinzione della stampa britannica è che William e Kate preferiscano scegliere tra i loro amici più cari, piuttosto che persone già legate a loro da un rapporto di parentela. A tal proposito, Jessica Bridge, dell’agenzia di bookmakers britannica Ladbrokes, ha dichiarato: “Con George e Charlotte, William e Kate hanno scelto amici stretti e fidati, piuttosto che familiari, e tutto lascia pensare che faranno la stessa cosa per il battesimo di Louis”. In occasione del battesimo di George i padrini furono 7, mentre per Charlotte 5.

LEGGI ANCHE: BATTESIMO LOUIS, ECCO PERCHÈ HARRY E MEGHAN NON SARANNO PADRINO E MADRINA

Photo credits: Facebook

Comments

comments