"
Healthy & BeautyPrimo piano

Kim Kardashian e il nuovo profumo: non crederai mai quanto incassa al minuto

Kim Kardashian ha lanciato recentemente una nuova collezione di profumi, mettendo in vendita le essenze in un pop-up store a Los Angeles e sul sito internet della linea KKW Fragrances. Gli incassi starebbero andando a gonfie vele: secondo alcune stime, nei primi cinque minuti in cui la collezione è spuntata online, la star avrebbe fatturato una cifra… da non credere!

Mettetevi comodi: non crederete mai quanto ha incassato Kim Kardashian nei primi cinque minuti di vendita della sua nuova collezione di profumi! La star internazionale ha lanciato martedì scorso tre nuove essenze (Kimoji Cherry, Kimoji Peach and Kimoji Vibes), messe in vendita al costo di 45 dollari l’una in un pop up store a Los Angeles e sul sito internet della linea KKW Fragrances.

La Kardashian ha deciso di non investire neanche un cent in pubblicità, limitandosi al marketing sui social grazie anche alla ‘spinta’ delle sue sorelle e di alcune altre celebrità sue amiche (come ad esempio Drew Berrymore) alle quali ha inviato il profumo. Ciò nonostante, le vendite dei nuovi profumi sono immediatamente schizzate alle stelle, tanto che sul web sono spuntate alcune stime degli incassi maturati ogni minuto. Secondo quanto riferisce ‘Tmz’, nei primi cinque minuti in cui la nuova collezione di profumi ha messo ‘piede’ online, Kim Kardashian avrebbe fatturato la bellezza di 5 milioni di dollari! Considerata l’altissima richiesta del prodotto, inoltre, si è già reso necessario un nuovo assortimento.

Gli affari del clan Kardashian vanno a gonfie vele in questo periodo: la più piccola della casa, Kylie Jenner, si è infatti guadagnata recentemente la copertina di Forbes. La rivista ha stimato che Kylie, grazie al suo impero basato sui cosmetici, supererà presto il record di Mark Zuckerberg, creatore di Facebook e divenuto miliardario a 23 anni, consacrandosi come la più giovane imprenditrice miliardaria self-made al mondo.

LEGGI ANCHE: CHI È KYLIE JENNER: STA PER SPODESTARE ZUCKERBERG, MA È POLEMICA

Photo credits: Facebook

Back to top button
Privacy