"
MusicaTV

Morgan condurrà uno speciale su David Bowie per Rai 2

Il successo dello special Rai dedicato a Freddie Mercury non poteva passare inosservato agli occhi del direttore Carlo Freccero, ed ecco dunque che Morgan si prepara a tornare in televisione per un nuovo appuntamento. Si tratterà di un programma analogo, pensato in scia alla  serata dedicata al leader dei Queen mesi fa, in cui il neo-giudice di The Voice sarà chiamato a commentare e ricordare alcuni epocali concerti tenuti dal protagonista. Protagonista che sarà un altro mito del musicista italiano: David Bowie.

Torna il format di Morgan dedicato ai miti del musicista: in onda stavolta lo speciale dedicato all’artista inglese scomparso nel 2011

Morgan porterà dunque in seconda serata su Rai 2 il  Serious Moonlight Tour di David Bowie, trasmesso si presuppone quasi integralmente e presentato e commentato dal cantante. I concerti della turné partirono nel 1983, a supporto di Let’s Dance. Pur non toccando mete italiane, il tour è ricordato come uno dei più significativi della carriera di Bowie. A suo tempo, un documentario speciali dedicato al live di Vacouver venne registrato e commercializzato; è proprio questo documento storico che Morgan presenterà e commenterà, in una serata dedicata all’artista scomparso tre anni fa.

Il documentario dedicato al Serious Moonlight Tour di David Bowie sarà presentato da Morgan in seconda serata su Rai 2. La messa in onda è prevista per questo 18 giugno, ore 23:10: rappresenterà il secondo appuntamento con il format, e probabilmente non sarà l’ultimo. Morgan, ricordiamo, ha da poco concluso la sua avventura alla corte di Simona Ventura per The Voice 2019. Al momento, a tenere banco è però la questione dedicata alla  casa di famiglia, pignorata e in vendita.

Morgan e il dramma del pignoramento

Situazione sempre più critica, quella di Morgan. Come raccontato a più emittenti, svelato a diverse riviste e sviscerato in ogni particolare,il musicista e personaggio tv è virtualmente per strada. Una serie di debiti accumulati nel corso degli anni nei confronti di banche ed organi statali (come confermato dall’ex compagna Asia Argento) hanno spinto i creditori a chiedere il pignoramento dell’abitazione. Sembrava pressoché una minaccia, ed invece così è stato: partendo da dei mancati pagamenti alla Argento, è stato svelato un complesso intreccio di debiti finora coperti. Al punto che portare il cantante al limite della bancarotta.

Ne ha parlato ulteriormente Morgan presso Libero. Intervistato dal quotidiano, il  cantante ha ammesso di non aver rinunciato, e di stare muovendosi per riacquistare la propria abitazione prima della messa in vendita. Per farlo, avrebbe bisogno di un  cifra non indifferente: 200mila euro, da rimediare entro cinque giorni dalla momentanea sospensione del provvedimento di sfratto. “Cercherò di  raccogliere la cifra sufficienteassieme alle persone che mi  stanno accanto“, le parole di Morgan. “In  queste quattro mura c’è tutta la mia vita , è come un  museo. Non può essere smantellata“.

E pensare che tutto ciò era partito da inadempienze più che marginali, rivela Morgan. Alla base dei provvedimenti, il rifiuto di pagare il mantenimento della figlia, che avrebbe in seguito scoperchiato la  reale situazione economica dell’artista. “Non avendo avuto modo di pagare gli alimenti“, spiega, “si è innescata una macchina infernale che mi ha portato a questo. Avevo comprato questa casa per 760mila euro. Ora è in svendita a 250mila“.

LEGGI ANCHE  https://velvetmag.it/2019/06/05/the-voice-2019-vince-carmen-pierri-grazie-al-televoto/

Back to top button
Privacy