Healthy & Beauty

Manicure perfetta: i segreti per farla in casa

Come ottenere una manicure perfetta senza ricorrere all’estetista in poche e semplici mosse. Ecco tutti i trucchetti per un risultato eccellente.

Manicure, perché deve essere sempre perfetta e come fare

Le donne ne sono consapevoli: le mani sono il biglietto da visita di ciascuno di noi e per questo avere una manicure impeccabile è fondamentale, non solo nelle occasioni particolari, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Non sempre, però, si ha la possibilità di recarsi dall’estetista per eseguire i trattamenti necessari e, inoltre, non a tutte piace l’effetto dato dal gel o dallo smalto semi-permanente.

Nessun problema! Si possono avere mani e unghia perfette anche senza, seguendo semplicemente alcuni consigli.

Come rimuovere lo smalto semipermanente a casa: i 3 metodi migliori

I segreti per le unghie perfette in piccole mosse

Molte donne sono convinte che la manicure perfetta possa essere ottenuta solo prenotando da un estetista. Altre, invece, pensano che si debbano avere necessariamente unghia lunghe e già “belle per natura”. In realtà, però, chiunque, può ottenere ottimi risultati, basta seguire alcuni piccoli e semplici accorgimenti.

Il primo segreto per la manicure perfetta: avere gli strumenti giusti

Per avere una manicure perfetta, innanzitutto, bisogna munirsi di strumenti di qualità, non professionali certo, ma comunque di buona fattura. Vi serviranno forbicine (o tagliaunghie), lima, olio per cuticole e smalto top coat, per la base.

Se avete già uno smalto

Se avete già uno smalto applicato, allora dovete toglierlo. Usate un solvente e poi immergete le mani a bagno nell’acqua tiepida, in cui dovete aggiungere un cucchiaino di sali da bagno o bagnoschiuma.

Pellicine e cuticole

Dopo aver ammorbidito le unghie e le cuticole, dovete idratare le mani usando una crema,  e mettendo dell’olio sulle cuticole (ne esistono alcuni appositi in commercio). In seguito con l’aiuto di un bastoncino di legno per manicure, spostate le cuticole indietro con delicatezza.

Forma e lunghezza, i segreti per la manicure d’effetto

A questo punto scegliete la lunghezza e la forma delle unghie, per ottenere una manicure d’effetto. Per il taglio potete utilizzare le forbicine o il tagliaunghie, altrimenti, se dovete accorciare di poco la lunghezza, potete usare direttamente la lima.

Questo deve essere effettuato molto delicatamente perché il rischio è di spezzare l’unghia. Il trucchetto è quello di orientare la lima dall’alto verso il basso, mai in senso opposto o laterale.

E infine lo smalto

Adesso è arrivato il momento di applicare la base trasparente. Una volta asciugata applicate lo smalto scelto e per farlo durare di più, applicate il top coat gel. Ecco la manicure perfetta pronta!

LEGGI ANCHE: Tempo d’estate e di barbecue: la carne alla brace è cancerogena?

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy