"
Musica

Jova Beach Party, arriva il concerto-scandalo del Plan De Corones

A nulla sono serviti gli appelli, le polemiche, le petizioni e gli interventi pubblici per bloccare in  qualche modo l’organizzazione del Jova Beach Party. Nonostante una serie di date sospese per i motivi più vari, il  concerto dello scandalo si farà, ed è a questo punto solo questione di ore. Lorenzo Cherubini aveva fin da subito annunciato l’intenzione di concludere il suo tour vacanziero sulla meta alpina del Plan De Corones, storica location della Val Pusteria e punto fermo per escursionisti e sciatori. Sembrava un piano megalomane, la il cantante c’è riuscito: la  sera del 24 agosto, il tour culminerà con l’evento di  alta montagna.

Nonostante polemiche e tentativi di boicottaggio, Jovanotti porterà il suo  Jova Beach Party sulla storica vetta dell’Alto Adige: appuntamento ufficiale il 24 agosto

La tappa alpina dell’ormai quasi esaurito Jova Beach Party si terrà dunque ufficialmente a Marebbe, provincia di Bolzano, a 2200 metri di altezza. Un evento improbabile, osteggiato, che a dispetto di tutto Jovanotti è effettivamente riuscito a portare a casa. Inizialmente concepito come conclusione ideale del Tour, la data del Plan De Corones sarà seguita dagli eventi in chiusura di Lignano e di due date precedentemente spostate. I biglietti, come per ognuna delle date del tour, sono in  vendita da tempo, e potranno  essere ritirati in loco a partire dalla giornata di domani. Come sempre, la giornata di articolerà su più concerti e più appuntamenti: partenza alle 15, arrivo sul palco del magister Jovanotti alle 18.

L’ufficialità dell’arrivo del Jova Beach Party sulle dolomiti è arrivata a dispetto dei numerosi tentativi di impedirne l’autorizzazione. Le voci più forti opposte al progetto sono partite dai nomi più rappresentativi della cultura alpina; su tutti, Reinhold Messner, che già lo scorso inverno si  era scagliato contro il cantante accusandolo di de-sacralizzare l’esperienza montana. Ne nacque un piccolo caso, con molti personaggi del mondo dello spettacolo schieratisi a favore dell’alpinista. Sembrava che l’evento fosse destinato a risolversi con un nulla di  fatto, ma la data è infine arrivata, e il discorso sembra essere chiuso. Lo storico progetto di Jovanotti avrà il  gran finale che sognava.

LEGGI ANCHE  https://velvetmag.it/2019/07/08/jova-beach-party-successo-e-qualche-polemica-alla-data-desordio/

Back to top button
Privacy