"
Cinema

Il traditore di Marco Bellocchio rappresenterà l’Italia agli Oscar 2019

Sarà Il traditore di Marco Bellocchio il film che rappresenterà l’Italia nella corsa agli Oscar 2020 per la categoria Miglior film in lingua straniera (International Feature Film Award). A deciderlo la Commissione di Selezione per il film italiano da designare all’Oscar, istituita lo scorso giugno dall’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) sotto incarico dell’Academy Awards.

Il traditore di Marco Bellocchio

Distribuito nelle sale italiane a partire dal 23 maggio 2019, Il traditore è un film di genere drammatico diretto da Marco Bellocchio, che vede come protagonista Pierfrancesco Favino. Racconta la storia di Tommaso Buscetta, passato alla storia come il primo grande pentito della Mafia. Conosciuto come il “Boss dei due mondi” e arrestato dalla polizia brasiliana, Buscetta consegnò se stesso e i segreti di Cosa Nostra al giudice Giovanni Falcone. Il film, in uscita negli Stati Uniti il prossimo 27 novembre, è vincitore in Italia di ben sette Nastri d’Argento.

Il traditore

Gli altri film italiani valutati

Il traditore di Marco Bellocchio è stato scelto come film italiano da portare agli Oscar 2020 dopo un’accurata selezione. Oltre ad esso, ad essersi candidati per rappresentare l’Italia erano:

  • La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi
  • Martin Eden di Pietro Marcello
  • Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis
  • Il primo re di Matteo Rovere

Tutti lavori molto interessanti, distribuiti nelle sale cinema italiane tra il 1° ottobre 2018 e il 30 settembre 2019.

La corsa all’Oscar per il Miglior film in lingua straniera

Il traditore di Marco Bellocchio dovrà vedersela con degli agguerritissimi avversari per la corsa agli Oscar 2019 per il Miglior film in lingua straniera. Tra gli altri, saranno infatti in concorso Parasite di Bong Joon Ho, vincitore della Palma d’oro coreana, Dolor y Gloria di Pedro Almodóvar per la Spagna e Les Miserables di Ladj Ly per la Francia, premiato al Festival di Cannes. L’Academy ha ora il compito di scegliere i nove film che comporranno la short list, che verrà resa nota il prossimo dicembre. Successivamente verranno poi selezionate le cinque definitive nomination per gli Oscar 2019, il cui annuncio è previsto per il 13 gennaio 2020.

Back to top button
Privacy