"
Cinema

Festa del Cinema di Roma: vincitori e numeri della quattordicesima edizione

Sono stati undici giorni intensi, quelli della quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Numerosissime le proiezioni – non soltanto le trentasei della Selezione Ufficiale – e gli eventi speciali, tra i quali grande risalto hanno avuto gli Incontri Ravvicinati con le star internazionali. Bill Murray, Ethan Coen, Edward Norton, Ron Howard, Kore-eda Hirokazu, Bret Easton Ellis, Fanny Ardant, John Travolta, Olivier Assayas, Bertrand Tavernier, Jia Zhangke – Zhao Tao e Viola Davis: sono i nomi delle celebrità di Hollywood che hanno deciso di incontrare il pubblico capitolino. Personalità di spicco del panorama cinematografico internazionale, che ben rendono l’idea del salto di qualità che di anno in anno la kermesse compie.

A portarsi a casa la vittoria del festival è, sorprendentemente, Santa Subito di Alessandro Piva, docu-film sulla vita di Santa Scorese che ha tanto emozionato il pubblico da aggiudicarsi il Premio del Pubblico BNL.

I premiati di Alice nella Città

Anche Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni, ha decretato i propri vincitori. A trionfare è stato The Dazzled di Sarah Suco, che si è aggiudicato il Premio per il miglior film. Il Premio per la miglior regia, invece, è andato a Lorenzo Mattotti, illustratore de La famosa invasione degli orsi in Sicilia, film di animazione che prende le mosse dalla famosa favola senza tempo di Dino Buzzati. Mahnaz Mohammadi conquista invece il Premio speciale della giuria con il suo Son-Mother. È infine Cleo di Eva Cools a portarsi a casa il Premio TIMVision.

I risultati della Festa del Cinema di Roma 2019

Con gli eventi di domenica 27 ottobre la Festa del Cinema di Roma 2019 può dirsi ufficialmente conclusa. Quale miglior occasione per tirare le somme della quattordicesima edizione della kermesse capitolina? Con oltre 250 proiezioni, il festival è riuscito a registrare dei risultati di cui il direttore artistico Antonio Monda e la presidentessa della Fondazione Cinema per Roma, Laura Delli Colli, non possono che essere orgogliosi. Soprattutto se confrontati con quelli degli scorsi anni: 18% di incassi al botteghino, +10% di biglietti venduti, +7% di spettatori (paganti e non). Risultati al di sopra di ogni aspettativa anche sul web, dove tra sito e pagine social ufficiali la Festa del Cinema di Roma ha incrementato le visite dell’86%.

Back to top button
Privacy