"
News

Tumori, scoperto in Australia il “virus in grado di uccidere il cancro”

Dall’Australia arriva una scoperta che preannuncia grandi passi avanti nelle lotta contro i tumori. Secondo i ricercatori alcuni virus potrebbero aiutare.

Risultati incredibili dall’Australia

Alcuni ricercatori in Australia hanno sviluppato una cura sperimentale contro i tumori utilizzando il virus del vaiolo bovino. A riportare la notizia è il Daily Telegraph che annuncia il funzionamento del trattamento denominato CF33, che secondo gli scienziati sarebbe in grado di uccidere ogni tipo di cancro.

Le sperimentazioni sono state effettuate sui topi nei quali gli scienziati avrebbero notato una riduzione dei tumori. Il professore Yuman Fong, esperto statunitense, spera che la cura possa essere testata in tempi brevi anche sui pazienti affetti da cancro.

In che modo i virus possono combattere i tumori

Sebbene il successo ottenuto in laboratorio con i test sui topi non garantisca che il virus sia in grado di curare anche gli uomini, il gruppo di ricercatori guidato dal professore Fong rimane positivo a riguardo. A tale proposito ha dichiarato:

Il virus che causa il raffreddore comune è stato trasformato in un trattamento per il cancro al cervello dagli scienziati negli Stati Uniti. La malattia in alcuni pazienti è scomparsa per anni prima che di tornare, mentre altri hanno visto i tumori ridursi considerevolmente.

Secondo quanto affermato dal dottor Fong, l’intuizione sul ruolo che i virus potessero avere nella lotta ai tumori non è recente, ma non era possibile metterla in pratica, come spiega in seguito:

C’erano prove che i virus potessero uccidere i tumori già dai primi del 1900. Il problema era che se rendevi il virus abbastanza tossico da uccidere il cancro, temevi che avrebbe potuto uccidere anche l’uomo.

Nei test di laboratorio sono stati utilizzati vari di tipi di virus, tra cui quello del vaiolo bovino. La straordinarietà della scoperta sta nel fatto che un solo trattamento potrebbe rivelarsi utile per varie forme di cancro.

LEGGI ANCHE: Capelli sfibrati: alcuni rimedi naturali semplici ma efficaci

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy