domenica, Maggio 31, 2020

Ultmissimi

Usa, scontri per la morte di George Floyd: morti, feriti e coprifuoco in 25 metropoli

Quinto giorno di violenti scontri, incendi e incidenti fra manifestanti e polizia a Minneapolis e nelle maggiori metropoli degli Stati Uniti. Dilaga la protesta...

Jim Dine: riapre a Roma la grande mostra dedicata all’artista americano

Anche il Palazzo delle Esposizioni di Roma, come altri musei d’Italia, ha potuto riaprire il 17 maggio per consentire al pubblico di vedere le...

Casina Valadier riapre: il video di Antonella Elia del backstage e le sorprese

$bp("Brid_90852056", {"id":"6554","width":"480","height":"270","video":"575861"}); Casina Valadier riapre i cancelli del meraviglioso e lussureggiante giardino all’italiana dopo l’esperienza del covid-19. Dal mattino fino a sera con...

Un libro sul comodino di Cipriano Mauro Marini

"Il virus ha dato un'accelerata a quello sviluppo tecnologico in cui siamo già immersi e che caratterizzerà il nostro futuro". Ne è convinto Cipriano...

Giovedì 28 novembre: i film in uscita al cinema della settimana

Un nuovo appuntamento settimanale con tutti i film in uscita in sala. Da giovedì 28 novembre arriverà nei cinema italiani una selezione di lavori cinematografici sì ristretta, ma ricca di titoli interessanti. Uno tra tutti: il nuovo film di Woody Allen, “Un giorno di pioggia a New York”. Ecco la lista completa di tutte le uscite.

Un giorno di pioggia a New York

È forse il film in uscita più atteso della settimana, quello che segna dopo due anni il ritorno alla regia di Woody Allen. Stiamo parlando di Un giorno di pioggia a New York, in arrivo nei cinema italiani giovedì 28 novembre. A far slittare di 365 giorni l’annuale appuntamento con il regista è stato – lo ricordiamo – il movimento #MeToo, che ha visto coinvolto anche Allen. Ad essere portata sul grande schermo è la storia di Gatsby (Timothée Chalamet) e Ashleigh (Elle Fanning), una coppia che ha deciso di trascorrere un romantico fine settimana a New York. Qualcosa però, tra brutto tempo e beffardi giochi del destino, sembra non andare secondo i piani.

A Tor Bella Monaca non piove mai

Film in uscita al cinema giovedì 28 novembre, A Tor Bella Monaca non piove mai segna l’esordio di Marco Bocci alla regia. Il lavoro cinematografico, girato interamente nelle periferie romane, racconta la storia della famiglia Borri, che si ritrova a combattere con le difficoltà e le contraddizioni del quotidiano. Una storia di pregiudizi e immutabilità, in cui i protagonisti si trovano ingarbugliati nelle proprie vite senza possibilità di liberarsi.

Il peccato – Il furore di Michelangelo

Diretto da Andrey Konchalovskiy, Il peccato – Il furore di Michelangelo porta sul grande schermo la vita di Michelangelo Buonarroti, interpretato da Alberto Testone. I sogni, le aspirazioni, il faticoso lavoro che portarono il celebre artista a realizzare alcune delle più straordinarie opere della storia di tutti i tempi, prima fra tutte la volta della Cappella Sistina, commissionatagli nel 1506. Film in uscita al cinema giovedì 28 novembre.

Western Stars

Acclamato durante l’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma, Western Stars è il primo film da regista di Bruce Springsteen, amatissimo cantautore americano. Ad accompagnarlo in questo progetto Thom Zimny. Si tratta della versione cinematografica dell’ultimo album della star, dall’omonimo titolo. Ricco di filmati d’archivio intervallati da brani accompagnati dall’orchestra, il tutto è accompagnato dal racconto in prima persona del Boss, che guida lo spettatore all’interno della sua musica. Film in uscita al cinema lunedì 2 dicembre, vi resterà per soli due giorni.

I due Papi

Ultimo, ma non per importanza, il docu-film I due Papi, incentrato sulla figura di Joseph Ratzinger, eletto al soglio pontificio nel 2005 con il nome di Benedetto XVI, e su quella di Jose Bergoglio, l’uomo che lo successe nel momento in cui egli decise, otto anni dopo, di rinunciare alla carica. Con Jonathan Price e Anthony Hopkins, si tratta di un lavoro realizzato dal regista Fernando Meirelles. Film in uscita al cinema lunedì 2 dicembre, arriverà sulla piattaforma Netflix il 20 del mese.

Latest Posts

Usa, scontri per la morte di George Floyd: morti, feriti e coprifuoco in 25 metropoli

Quinto giorno di violenti scontri, incendi e incidenti fra manifestanti e polizia a Minneapolis e nelle maggiori metropoli degli Stati Uniti. Dilaga la protesta...

Jim Dine: riapre a Roma la grande mostra dedicata all’artista americano

Anche il Palazzo delle Esposizioni di Roma, come altri musei d’Italia, ha potuto riaprire il 17 maggio per consentire al pubblico di vedere le...

Casina Valadier riapre: il video di Antonella Elia del backstage e le sorprese

$bp("Brid_90852056", {"id":"6554","width":"480","height":"270","video":"575861"}); Casina Valadier riapre i cancelli del meraviglioso e lussureggiante giardino all’italiana dopo l’esperienza del covid-19. Dal mattino fino a sera con...

Un libro sul comodino di Cipriano Mauro Marini

"Il virus ha dato un'accelerata a quello sviluppo tecnologico in cui siamo già immersi e che caratterizzerà il nostro futuro". Ne è convinto Cipriano...

Da non Perdere

Usa, scontri per la morte di George Floyd: morti, feriti e coprifuoco in 25 metropoli

Quinto giorno di violenti scontri, incendi e incidenti fra manifestanti e polizia a Minneapolis e nelle maggiori metropoli degli Stati Uniti. Dilaga la protesta...

Jim Dine: riapre a Roma la grande mostra dedicata all’artista americano

Anche il Palazzo delle Esposizioni di Roma, come altri musei d’Italia, ha potuto riaprire il 17 maggio per consentire al pubblico di vedere le...

Casina Valadier riapre: il video di Antonella Elia del backstage e le sorprese

$bp("Brid_90852056", {"id":"6554","width":"480","height":"270","video":"575861"}); Casina Valadier riapre i cancelli del meraviglioso e lussureggiante giardino all’italiana dopo l’esperienza del covid-19. Dal mattino fino a sera con...

Un libro sul comodino di Cipriano Mauro Marini

"Il virus ha dato un'accelerata a quello sviluppo tecnologico in cui siamo già immersi e che caratterizzerà il nostro futuro". Ne è convinto Cipriano...

Coronavirus, via libera agli spostamenti fra le regioni dal 3 giugno

"Il decreto legge vigente prevede dal 3 giugno la ripresa degli spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura...
Ads