"
Showbiz

Sembrava una decorazione di Natale, ma all’improvviso inizia a muoversi da sola [FOTO]

Una famiglia ha trovato una sorpresa inaspettata sotto l’albero di Natale. Ciò che infatti sembrava essere una comune decorazione natalizia si rivela essere ben altro. E’ quello che è successo ad una famiglia della Georgia, che sotto l’albero ha trovato tra i pacchi un regalo ‘inatteso’. Una scoperta che ha in un primo momento preoccupato i Newman, ma che poi pare essersi risolta nel migliore dei modi.

A fare la scoperta incredibile è stata la piccola di casa. La bambina messa in agitazione dal ‘comportamento sospetto’ di uno degli addobbi del suo albero di Natale, ha avvertito la madre. La decorazione infatti si muoveva da sola, come se fosse un essere animato.

La decorazione che si muoveva

La bambina spaventata dal ‘comportamento’ della sua decorazione scappa in lacrime dalla madre. Nell’albero di Natale era nascosto un animale. La scoperta è avvenuta una sera. Katie McBride Newman e i suoi due figli, India e Jack, si trovavano in casa. La piccola di casa è scoppiata in lacrime correndo poi dalla mamma, terrorizzata. La bambina aveva visto qualcosa di incredibile: uno dei gufi tra gli addobbi si muoveva in modo strano. A quel punto Katie, andata a controllare, si trova di fronte la sorpresa. Avvinatasi lei stesse all’albero scopre che il gufo girava la testa e la fissava con gli occhi grandi e sbarrati: era vero! Probabilmente l’uccello si trovava lì da settimane, da quando cioè i Newton avevano acquistato l’albero. Nascosto tra i rami dell’abete, la famiglia aveva portato inconsapevolmente l’animale a casa, credendolo una decorazione finta. Dopo la scoperta assurda, Katie e il marito hanno deciso di portare il gufo in un centro specializzato che si occupa di integrare e riabilitare gli animali nella fauna selvatica. (In calce la foto della sorpresa sotto l’albero di Natale).

LEGGI ANCHE: Mistero incredibile: 119 serpenti si annidavano in una…

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy