Showbiz

Sembra una scena de Il Re Leone, ma è tutto vero: il cucciolo e la scimmia [VIDEO]

Una scena davvero incredibile si è presentata davanti agli occhi di una guida che lavora nel parco nazionale Kruger in Sudafrica. Sembra una scena de Il Re Leone, ma è tutto vero. La maggior parte degli appassionati dei film d’animazione Disney avranno ben impressa in mente la celebre scena del babbuino Rafiki, che durante il ‘battesimo’ del leoncino Simba lo eleva in cima alla Rupe dei Re, per presentarlo a tutti i membri della savana. Ebbene, i protagonisti di questa vicenda sono un cucciolo di leone e un babbuino.

Hanno fatto il giro del web le immagini incredibili del babbuino e il cucciolo di leone, che sembrano replicare in pieno la celebre scena de Il Re Leone. Purtroppo la verità sembra essere molto più drammatica di quella che appare.

Il cucciolo di leoncino e il babbuino che ricordano Il Re Leone

Ad immortalare la scena che sembra ricordare Il Re Leone è la guida Kurt Schultz che da anni lavora nel parco nazionale Kruger, in Sudafrica. Dopo aver visto il video diventare virale, l’uomo ha spiegato al portale Latest Sightings: “All’inizio credevo fosse una femmina di babbuino, ma in realtà era un maschio non ancora adulto. L’ho visto attraversare una strada e salire su un albero di marula. Ho aspettato una mezz’ora prima di vederlo bene tra le foglie, poi ha iniziato a muoversi da un albero all’altro, lontano dal resto del branco. Aveva questo cucciolo di leone, che veniva accudito come se fosse un cucciolo di babbuino”. Purtroppo però recenti aggiornamenti informano che il cucciolo di leone era ferito e pare che, nonostante le ‘buone intenzioni’ del babbuino, lontano dalle cure della madre leonessa non sia riuscito a sopravvivere. Le immagini evocative si sono rivelate dunque nascondere un finale drammatico.



LEGGI ANCHE: Scoperta incredibile in giardino: il cane abbaiava troppo perché… [VIDEO]

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy