"
CinemaPrimo piano

Oscar 2020, pronostici vincitori: chi sono i più quotati per i bookmakers

Siamo nel vivo della settimana dell’anno più attesa da tutti gli appassionati di cinema: quella in cui vengono assegnati gli Oscar 2020. Domenica 9 febbraio, presso il Dolby Theatre di Los Angeles, in California, si terrà infatti la cerimonia di premiazione della 92esima edizione degli Academy Awards. La diretta televisiva, lo ricordiamo, verrà trasmessa su Sky – nell’apposito canale, Sky Cinema Oscar – dalle ore 22:45 di domenica. Si potrà assistere all’evento anche sintonizzandosi su Sky Uno a partire da mezzanotte e mezza o, anche, in chiaro su TV8, dalle ore 23:50.

Oscar 2020: pronostici per il Miglior Film

Gli Academy Awards, ogni anno, catalizzano su di sé l’attenzione dei cinefili di tutto il mondo. Inevitabile anche che, di conseguenza, anche quest’anno si susseguano numerosi i pronostici sugli Oscar 2020. Sapere in anticipo chi porterà a casa l’agognata statuetta d’oro è ovviamente impossibile, ma numerosi indizi possono far propendere le ipotesi su determinati candidati. Secondo l’opinione comune, ad esempio, ad aggiudicarsi l’Oscar per il Miglior film sarà quest’anno 1917 di Sam Mendes. I bookmakers danno il lavoro cinematografico come assoluto favorito (la quota è di 1.45), grazie anche ai numerosi riconoscimenti che ha già ottenuto nella stessa categoria: Golden Globe e Premio BAFTA, per citarne due tra tutti.

Tutte le previsioni per gli Academy Awards

Per quanto riguarda le categorie dei Migliori attori protagonisti, i pronostici per gli Oscar 2020 vedono in vantaggio Joaquin Phoenix (1.02) per la categoria maschile e Renée Zellwegger (1.04) per quella femminile. Tra i non protagonisti, invece, i maggiori candidati alla vittoria sembrano essere Brad Pitt (1.03) e Laura Dern (1.04). Tra i Migliori registi svetta Sam Mendes (1.11), mentre sembra che per l’Oscar destinato al Miglior film straniero ci siano pochi dubbi: Parasite di Bong Joon-ho non ha rivali, almeno per i bookmakers. La sua vittoria è data alla irrisoria quota di 1.01. Che queste supposizioni abbiano un fondo di verità? Lo scopriremo domenica.

Back to top button
Privacy