La tempesta Ciara porta sulla costa lo scheletro di una creatura misteriosa [FOTO]

Un fatto davvero incredibile è accaduto sulla costa nord-orientale della Scozia. La tempesta Ciara ha portato lo scheletro di una misteriosa creatura marina sulla spiaggia e gli esperti stanno indagando sulla natura dei resti. Lo scheletro è stato rinvenuto nella contea di Aberdeenshire domenica 9 febbraio 2020; dopo che raffiche di vento, fino a 144 chilometri all’ora e violenti rovesci, si sono abbattuti su tutta la regione. Le immagini pubblicate sui social, hanno immediatamente fatto il giro del web.

Le foto pubblicate su Facebook mostrano un lungo scheletro a serpentina con sporgenze a forma di corno sul davanti. Il dibattito nato, dopo la resa pubblica delle immagini, ha fatto emergere diverse ipotesi formulate sulla natura della creatura misteriosa.

La creatura misteriosa è il mostro di Loch Ness?

I biologi marini hanno espresso il loro parere dopo aver osservato le immagini relative alla creatura misteriosa. Se gli utenti del web hanno ipotizzato si potesse trattare dei resti di una balena o di un’orca, qualcun altro ha sostenuto si potesse trattare di uno squalo volpe. Gli esperti esprimendosi sul ritrovamento sostengono: “​Sfortunatamente, basandoci su una sola foto, possiamo solo dire che si tratta di una balena di qualche tipo. Abbiamo bisogno di immagini da altre angolazioni per dire qualcosa con certezza”, fa sapere David Lusseau dell’Università di Aberdeen, al Daily Mail. Qualcuno nel frattempo, avvalendosi dell’alone di mistero, pensa possa trattarsi addirittura del famigerato mostro di Loch Ness. Su Twitter un utente scrive: “Nessie! È entrata in mare per il suo destino”. Ma immediatamente qualcun altro gli fa eco e appellandosi alla legenda ricorda che il mostro di Loch Ness (Nessie) non era in grado di adattarsi all’acqua salata. Il mistero a questo punto rimane e sul web gli utenti continuano ad avanzare le ipotesi più disparate.

Loading...

LEGGI ANCHE: Avvistata strana creatura: pescatori credono di prendere un pesce, ma il suo corpo… [VIDEO]

Loading...
Loading...
Загрузка...