"
Storie e Personaggi

Allergia all’acqua, esiste davvero? Ecco di cosa si tratta

Vi siete mai chiesti se esista o meno l’allergia all’acqua? Ecco la risposta al quesito e tutto ciò che c’è da sapere a riguardo.

Si può manifestare allergia all’acqua?

Acqua e aria sono elementi indispensabili per la vita di ogni essere umano. Sarebbe innaturale anche solo pensare che si possa essere allergici ad essi. Ma se vi dicessimo che esiste l’allergia all’acqua?

Sembra un’informazione bizzarra, ma in realtà si tratta di un disturbo che esiste davvero. Nota con il nome di orticaria acquagenica, causa eritemi cutanei da contatto con l’acqua a qualsiasi temperatura. Fortunatamente nel mondo è stata diagnosticata solamente a circa 40 persone: ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Sintomi e cure sperimentali

L’allergia all’acqua esiste, ma come si manifesta? Il sintomo più diffuso è l’eritema, una macchia rossa che compare subito dopo il contatto con l’acqua. Il soggetto affetto da questa allergia, infatti, manifesta rossore e prurito dopo la doccia, i lavaggi, il contatto con la pioggia, e perfino la sudorazione. Di norma questi sintomi scompaiono dopo circa 30-60 minuti dalla comparsa, ma di certo influiscono sulla vita quotidiana di chi soffre di questa rara forma di allergia.

Ma da cosa è causata? Innanzitutto si deve distinguere l’allergia all’acqua da quella relativa alle sostanze che possono trovarsi in alcuni tipo di acqua. Secondo alcuni ricercatori si tratti di una causa genetica, mentre per altri i motivi risiedono nella reazione tra l’acqua e le sostanze presenti nella pelle.

C’è un rimedio? Trattandosi di una malattia su cui ancora si sa poco, anche le cure sono in fase sperimentale. Per alcuni pazienti la vita non è compromessa a livelli profondi, mentre per altri la qualità della vita ha subito un rapido peggioramento. La ricerca sta facendo passi avanti a proposito e si è già adoperata con cure sperimentali che hanno riscosso successo.

LEGGI ANCHE: Capelli bianchi, come rallentare la comparsa: rimedi naturali

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy