"
Showbiz

Animale misterioso avvistato di notte: sembra un coyote ma non ha… [FOTO]

I residenti di un quartiere in periferia di Ocean Springs hanno avvistato di notte un animale misterioso. Il suo aspetto ricordava quello di un coyote, ma c’era un particolare che non è passato inosservato ai protagonisti dell’avvistamento. La creatura infatti era stata confusa con diverse specie, prima di scoprire la sua vera natura. Si aggirava per i parchi e le strade della città e nessuno era mai riuscito a capire di che animale si trattasse.

L’animale misterioso ha percorso le strade di Ocean Sprins, nel Mississippi per ben due mesi. Secondo quando raccontano i protagonisti dell’avvistamento, la creatura si nascondeva dal caldo estivo sotto i camion e usciva solo di notte per cercare cibo. 

Un animale misterioso senza pelo

Per due mesi gli abitanti di Ocean Springs si sono scontrati con un animale misterioso. Il suo corpo era privo di pelo e nessuno capiva di che animale potesse trattarsi. Scambiato inizialmente per un coyote, l’ipotesi era poi decaduta per le sue dimensioni troppo piccole. In tanti allora avevano iniziato a supporre potesse trattarsi di un Chupacabra, un animale leggendario. A fare chiarezza ci ha pensato Missy Dubuisson, fondatrice e direttrice del Wild at Heart Rescue, la quale ha dichiarato: “Non c’è nulla di cui preoccuparsi. Non è un Chupacabra, ma una volpe senza pelo”. L’animale era malato di scabbia, ma si poteva curare. Così Margaret Raines, una donna che lavora in un rifugio locale, ha portato una trappola che si mimetizza con rami e foglie e per 50 giorni ha lasciato del cibo in quel punto per attrarre la volpe. Dopo diversi tentativi finalmente la volpe è entrata nella trappola. In questo modo ha potuto ricevere le cure di un veterinario che in 10 giorni le ha restituito il suo pelo e la sua libertà.

LEGGI ANCHE: Animale misterioso trovato in strada: sembra un coccodrillo ma ha… [FOTO]

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy