giovedì, Aprile 9, 2020

Ultmissimi

Belle anche in quarantena: come mettere lo smalto semipermanente

Quarantena non significa rinunciare alla propria beauty routine. Ecco come mettere lo smalto semipermanente da casa in modo perfetto. Rituale di bellezza, importante non rinunciarci...

Coronavirus, allarme dell’Onu: “Crolla la produzione di preservativi, gravi conseguenze”

Chiusura delle fabbriche. Stop alla produzione. A causa della pandemia di coronavirus si profila una carenza mondiale di preservativi. L'allarme è stato lanciato dal...

Francis Ford Coppola, lettera d’amore all’Italia: “Continuiamo a sperare”

Francis Ford Coppola lancia un messaggio d’amore all’Italia. Il pluripremiato regista italoamericano, famoso in particolar modo per aver diretto la saga de Il padrino...

Lucia Annunziata ricoverata allo Spallanzani: sottoposta al tampone del Coronavirus

Lucia Annunziata è ricoverata all'Istituto Spallanzani di Roma. La giornalista, conduttrice della trasmissione In mezz'ora su Rai Tre e direttrice di Huffingtonpost.it, si trova...

Elton John, il mistero della canzone scritta per Lady D

Elton John compie oggi 73 anni. Il cantante nasce a Pinner, nel Middlesex (Regno Unito) il 25 marzo 1947 sotto il segno dell’Ariete. Inizia a suonare a tre anni il pianoforte, dimostrando fin da subito un’innata predisposizione per questo strumento. Studia da bambino alla Royal Academy, ma non porta a termine il percorso di studi. Nonostante ciò, è attualmente una vera e propria leggenda vivente, famoso per brani storici come Your Song, Daniel, Rocket Man e Can You Feel the Love Tonight. 

elton john

Elton John e Candle in the Wind che originariamente non fu dedicata a Lady D

Fra i suoi pezzi più famosi non può ovviamente mancare Candle in the Wind, musicato da Elton John e scritto da Bernie Taupin. Il brano venne originariamente pubblicato nel 1974, ma fu la riedizione modificata del 1997 che lo trasformò nel singolo più venduto di tutti i tempi. Scopriamo di più sul pezzo leggendario e sulle due donne a cui fu dedicato.

La versione del 1997, riadattata e più famosa dell’originale, fu dedicata alla morte di Lady Diana e superò persino White Christmas di Bing Crosby, vendendo più di 40 milioni di copie. Originariamente, però, la canzone fu dedicata ad un’altra famosissima figura femminile del mondo dello spettacolo: Marylin Monroe. Il brano fu dedicato da Elton John alla sua prematura scomparsa, proprio nel momento in cui l’attrice era all’apice della sua carriera e della sua bellezza, che la resero immortale.

Le due versioni a confronto

Fra le due versioni di Elton John, si può infatti notare questa variazione. Questa, l’originale per Marylin Monroe, il cui vero nome era Norma Jean Baker:

«Goodbye Norma Jean
Though I never knew you at all..»

Questa, invece, la versione per Lady Diana:

«Goodbye England’s rose
May you ever grow in our hearts..»

La versione originale di Elton John venne inserita al 347º posto della lista redatta dalla rivista Rolling Stone delle 500 canzoni più grandi di tutti i tempi.

LEGGI ANCHE: https://velvetmag.it/2019/10/16/elton-john-il-re-leone-e-le-dure-parole-hanno-rovinato-la-musica/

Latest Posts

Belle anche in quarantena: come mettere lo smalto semipermanente

Quarantena non significa rinunciare alla propria beauty routine. Ecco come mettere lo smalto semipermanente da casa in modo perfetto. Rituale di bellezza, importante non rinunciarci...

Coronavirus, allarme dell’Onu: “Crolla la produzione di preservativi, gravi conseguenze”

Chiusura delle fabbriche. Stop alla produzione. A causa della pandemia di coronavirus si profila una carenza mondiale di preservativi. L'allarme è stato lanciato dal...

Francis Ford Coppola, lettera d’amore all’Italia: “Continuiamo a sperare”

Francis Ford Coppola lancia un messaggio d’amore all’Italia. Il pluripremiato regista italoamericano, famoso in particolar modo per aver diretto la saga de Il padrino...

Lucia Annunziata ricoverata allo Spallanzani: sottoposta al tampone del Coronavirus

Lucia Annunziata è ricoverata all'Istituto Spallanzani di Roma. La giornalista, conduttrice della trasmissione In mezz'ora su Rai Tre e direttrice di Huffingtonpost.it, si trova...

Da non Perdere

Belle anche in quarantena: come mettere lo smalto semipermanente

Quarantena non significa rinunciare alla propria beauty routine. Ecco come mettere lo smalto semipermanente da casa in modo perfetto. Rituale di bellezza, importante non rinunciarci...

Coronavirus, allarme dell’Onu: “Crolla la produzione di preservativi, gravi conseguenze”

Chiusura delle fabbriche. Stop alla produzione. A causa della pandemia di coronavirus si profila una carenza mondiale di preservativi. L'allarme è stato lanciato dal...

Francis Ford Coppola, lettera d’amore all’Italia: “Continuiamo a sperare”

Francis Ford Coppola lancia un messaggio d’amore all’Italia. Il pluripremiato regista italoamericano, famoso in particolar modo per aver diretto la saga de Il padrino...

Lucia Annunziata ricoverata allo Spallanzani: sottoposta al tampone del Coronavirus

Lucia Annunziata è ricoverata all'Istituto Spallanzani di Roma. La giornalista, conduttrice della trasmissione In mezz'ora su Rai Tre e direttrice di Huffingtonpost.it, si trova...

Coronavirus, casa e spazi chiusi ci opprimono: 10 simpatici consigli [VIDEO]

A ormai quasi un mese dal lockdown dell'Italia per il coronavirus (10 marzo 2020) lo stress di stare chiusi in casa senza quasi poter...
Ads