"
Showbiz

La vita segreta dei gorilla: comportamenti insoliti spiati da un robot [VIDEO]

Immagini straordinarie arrivano dall’Uganda che immortalano la vita segreta dei gorilla. Gli animali sono stati spiati da un robot avente le loro sembianze; e i filmanti registrati hanno restituito comportamenti davvero insoliti ed estremamente affascinanti. L’iniziativa è nata dai documentaristi del Pbs che hanno deciso di studiare gli ominidi servendosi di un un robot con tanto di battito cardiaco e movimenti oculari.

Il gorilla robot ha immortalato, grazie alla telecamera posta dietro al suo iride di vetro, momenti incredibili della vita dei ‘suoi simili’ in carne ed ossa.

I gorilla e la spia robot

I gorilla dell’Uganda sono stati ripresi duranti canti, banchetti e complesse dinamiche di gruppo. Gli scienziati hanno pensato di creare un robot che avesse le sembianze da cucciolo, in modo da essere protetto da qualsiasi forma d’attacco. E così è stato. I membri del branco infatti, nonostante fossero incuriositi dall’odore inusuale dell’esemplare mai visto, lo hanno protetto da attacchi indesiderati. Considerando che i gorilla selvatici comunicano tra loro attraverso il contatto visivo, il robot era dotato di movimenti oculari realistici. Il video girato fa parte oggi della serie documentaristica Nature: spy in the wild di Pbs. Il produttore Matt Gordon spiega:

“Il processo di costruzione delle nostre spie è complesso e varia a seconda dell’animale e del comportamento che stiamo cercando di filmare. Ad esempio, non sarebbe una buona idea ricreare un gorilla di montagna dalla schiena argentata poiché sarebbe potuto risultare una minaccia eccessiva per i veri gorilla di montagna. Pertanto abbiamo progettato un robot in grado di chiudere e muovere gli occhi in modo che, se necessario, avrebbe potuto distogliere lo sguardo per mostrare rispetto per i veri gorilla”.

Grazie al metodo innovativo, gli scienziati hanno potuto mostrare comportamenti e aspetti che altrimenti sarebbero rimasti nascosti con l’osservazione tradizionale. Il video ha davvero stupito molti appassionati, ma non solo. Vi mostriamo le immagini incredibili nel video in calce.


LEGGI ANCHE: TROVATA LA SCIMMIA PIÙ BRUTTA DEL MONDO: HA UN NASO ENORME [FOTO]

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy