Lifestyle

Zara Archive Collection: i capi cult anni 90 interpretati da Kate Moss e dalle top più famose

Le modelle Amber Valletta, Carolyn Murphy, Kate Moss, Stella Tennant e Saskia de Brauw protagoniste della collezione

Se hai mai desiderato acquistare alcuni dei look più iconici firmati Zara, ma ancora non sei riuscita a farlo, è arrivata finalmente l’occasione che aspettavi. Il famoso rivenditore spagnolo, amato persino da Kate Middleton, ha immaginato alcuni dei suoi pezzi più caratteristici lanciandoli in una nuova collezione d’archivio: la Zara Archive Collection. La proposta moda è piena di capi nuovamente editati dalle stagioni passate. Il colosso fashion ha rilanciato una collezione di 17 pezzi eccezionali dal 1996 al 2012. Il prezzo è leggermente più alto rispetto al solito. Si va da € 39,95 per una semplice camicia, a quasi € 79,95 per un abito nero con la scollatura a cuore e a € 159,00 per un cappotto di cammello con cintura pendant. Ogni articolo della Archive Collection è stato accuratamente ridisegnato per aggiornarlo con le tendenze attuali, con il marchio che utilizza le campagne scattate nel corso degli anni con modelle dal calibro di Kate Moss, Stella Tennant e Amber Valletta per promuovere i pezzi.

Zara Archive Collection celebra i capi con le icone della moda

La nuova collezione Zara Archive Collection attinge i pezzi dalle collezioni iconiche degli anni passati, precisamente dal 1996 al 2012. I capi sono stati ristampati e reinventati, ma con la stessa qualità e lo stesso stile delle loro controparti originali. Esplorando i suoi archivi, Zara ha trovato i suoi pezzi più eccezionali di tutti quegli anni e li ha ricreati. Alcune piccole modifiche hanno fatto sì che si aggiornasse lo stile e si rendessero i capi indossabili sia ora che per i prossimi anni. Parliamo di abiti in maglia, pantaloni di pelle, cappotti cammello e camicie bianche. Pezzi che si inseriscono perfettamente in un guardaroba del 2020 come quando sono diventati popolari decenni fa. È difficile credere quanto velocemente le tendenze siano tornate di moda, ma i pezzi di questa collezione potrebbero davvero essere stati concepiti ai giorni nostri.

Per celebrare la collezione d’archivio, Zara ha ripubblicato le immagini delle campagne precedenti con alcuni dei più grandi top model di quelle epoche e di tutti i tempi: Amber Valletta, Kate Moss, Carolyn Murphy, Stella Tennant e Saskia de Brauw.

Il brand ha rilanciato alcune delle sue celebri immagini della campagna che ha ispirato la nuova collezione con protagoniste Kate Moss (Autunno 2003), Stella Tennant (Primavera 2011) e Amber Valletta (Autunno 1997, Inverno 1996 e Inverno 1998).

Amber Valletta ha un posto di rilievo nella campagna Zara Archive Collection. La star americana indossa una moltitudine di pezzi che potrebbero far parte della stagione precedente, piuttosto che degli ultimi due decenni. Ad esempio, l’abito minimalista ma sexy in misto lana a maniche corte con spacco alto fino alla coscia. Raffinato e assolutamente incantevole. Di gran moda ai giorni nostri anche gli stivali di pelle alti al ginocchio con la punta quadrata. Nella Zara Archive Collection si rilancia persino un grande classico: il cappotto beige morbido con cintura. Ma anche un abito sottoveste con spalline sottili e la camicia bianca in popeline. Capi attuali e senza tempo. Nei momenti di incertezza come quello che stiamo vivendo ci si rifugia su pezzi dal fascino intramontabile.

Il grunge e l’atteggiamento dei primi anni Duemila sono riassunti perfettamente in un’immagine della Zara Archive Collection

La foto che ritrae Kate Moss che indossa una canotta in maglia trasparente con un paio di pantaloni in pelle a vita alta decorati con fibbie metalliche. Uno scatto che parla da sé e che non ha bisogno di nient’altro per potersi esprimere. Sebbene i vestiti non siano delle repliche esatte, sono stati reinventati con un mood più moderno per poterli indossare, quindi si possono amalgamare perfettamente con altri indumenti nei nostri armadi attuali. La buona notizia è che i pezzi sono molto versatili e facili da indossare persino nel 2020. La collezione completa è attualmente disponibile online e in tutti i punti vendita. Sarà davvero difficile resistere! 

@ph.credits: Zara 

Leggi anche: H&M si unisce a The Vampire’s Wife: la nuova collezione gothic glamour

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy