"
Attuali in TvMusica

Sanremo 2021, prende forma la sezione Big: svelati i primi due concorrenti

In un numero record di proposte come quello annunciato poche settimane fa da Amadeus, è ora compito della giuria del Festival di Sanremo 2021 farsi largo per andare a definire i 22 concorrenti ufficiali della nuova edizione della kermesse. Nonostante i dubbi e le polemiche in merito, la manifestazione ligure si farà, senza o quasi stravolgimenti; la data è fissata per inizio marzo, le intenzioni della produzione vedono il ritorno del pubblico in sala, con ovviamente tutte le misure del caso. Messe da parte queste certezze, va lentamente a comporsi la lista ufficiale di concorrenti, che non sarà ovviamente resa ufficiale prima di diversi mesi; c’è però spazio per le numerose anticipazioni del caso, voci e indiscrezioni che già impazzano.

Nella folla di proposte e indiscrezioni, due nomi sembrano già ad un passo da Sanremo 2021: ecco i primi Big sul tavolo di Amadeus

A fare un quadro dei nomi in pole position per Sanremo 2021 ci ha pensato Giornalettismo, che in queste ore ha dedicato ampio spazio all’analisi delle prime proposte. Sul tavolo di Amadeus sarebbero infatti finiti diversi nomi di primo piano. In scia alla loro apparizione ad AmaSanremo, si sarebbero fatti avanti Arisa e Rocco Hunt; apprezzate anche le proposte di Malika Ayane, Noemi e Bianca Atzei, mentre puntano al serale anche Mario Biondi e il meno scontato Fulminacci. Legati all’attualità, mirano al grande ritorno il re dell’estate italiana Rocco Hunt, e un non identificato membro dei Pooh.

Ma la precedenza su tutti al momento sembrano avercela due nomi in particolare, dati a questo punto a un passo dal mettere in banca la partecipazione ufficiale al Festival di Sanremo 2021. Il primo dei Big ad un passo dal concorso ufficiale sarebbe Ermal Meta; assente da due edizioni, il vincitore del 2018 avrebbe già presentato il proprio brano del ritorno. Altra star e vecchia conoscenza della manifestazione sarebbe un altro nome spesso legato al mondo del gossip e del giornalismo scandalistico; Gianluca Grignani, a questo punto in prima fila per un grande rilancio, a ben cinque anni dall’ultima, poco fortunata apparizione. Da vedere se saranno veramente loro i primi ad occupare le due caselle di partenza.

LEGGI ANCHE Tiziano Ferro, mai più a Sanremo? La confessione: “Non ero pronto”

Back to top button