"
Lifestyle & GlamourPrimo piano

Regali solidali 2020: lo shopping per una giusta causa nella Giornata Mondiale del dono

Christmas Gifts solidali da scegliere per il #GivingTuesday l'evento globale di solidarietà

Per questo Natale 2020 sono tante le idee regalo che i vari brand ci propongono. Mai quest’anno, a causa del covid-19, il nostro sguardo deve essere puntato però sui Christmas gifts solidali. Proprio oggi, martedì 1 dicembre ricorre la Giornata Mondiale del Dono. L’iniziativa nasce in risposta allo shopping sfrenato del Black Friday e del Cyber Monday. Il “Giving Tuesday” è un’ occasione per fare dei regali solidali 2020 per una giusta causa che coinvolge più di 150 Paesi nel mondo. Giunto in Italia alla quarta edizione, la manifestazione unisce persone, organizzazioni non profit, scuole, istituzioni e aziende di tutto il mondo in un grande obiettivo comune: celebrare e diffondere la cultura del dono.

I regali natalizi divengono quindi un aiuto e donano un po’ di conforto alle persone meno fortunate. Sono in molti infatti ad orientarsi verso idee regalo speciali, non tanto perché di valore materiale, ma per il loro significato sociale. Oggetti possibili e semplici allo stesso tempo. Velvet Mag vi fa una selezione dei regali solidali 2020 da scegliere per noi o per i nostri cari. Perché, come affermava il famoso filosofo Albert Einstein: Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.

Regali solidali 2020: i Negramaro a favore di Save the Children 

Delirivering Smile” è un progetto unico nel suo genere, che vede impegnata in prima linea la famosa band dei Negramaro capitanata da Giuliano Sangiorgi. L’iniziativa permetterà di donare uno dei prodotti a scelta nella Lista dei Desideri di Save the Children. Tra i regali solidali 2020 si potranno scegliere gli aiuti ai bambini che vivono in situazioni sociali difficili: giocattoli, accessori per la prima infanzia o strumenti scolastici. 

Regali solidali 2020: i cioccolatini per la ricerca scientifica

La Fondazione AIRC propone il consueto l’appuntamento con “I giorni della Ricerca”. Un’occasione fondamentale per raccogliere fondi per la ricerca per combattere il cancro. Non solo il coronavirus è la malattia dei nostri tempi. Solo lo scorso anno infatti, in Italia, sono stati diagnosticati 371.000 nuovi casi di cancro, oltre 1000 al giorno. Questi cioccolatini si presentano tra i regali solidali 2020 personalizzabili persino con un apposito bigliettino. Un dono piacevole non solo per chi lo riceve, ma che contribuirà ad una finalità importante.

cioccolatini AIRC dono solidale 2020

 

Regali solidali 2020: le palline di Natale per la lotta contro l’Aids

Malo, lo storico marchio fiorentino specializzato in maglieria di cashmere, in occasione del Natale 2020, sceglie di sostenere i progetti e le attività di Anlaids, l’Associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids, con la creazione di una limited edition di palline di Natale. L’obiettivo è una raccolta fondi a favore di Anlaids. L’associazione è impegnata dal 1985, anno della sua fondazione, nella prevenzione dell’infezione da Hiv e la corretta informazione, nel sostegno alla ricerca, anche sociale, nella tutela dei diritti delle persone con Hiv e nella lotta allo stigma. Le palline di Natale personalizzate Malo per Anlaids, in vetro soffiato bianco con eleganti decori nell’iconico azzurro della maison fiorentina, si possono acquistare nelle boutique Malo, sul sito della maison e su quello della Onlus. Una decorazione natalizia, uno speciale Christmas gift da regalare e regalarci, che si concretizza in preziosi regali solidali 2020 di solidarietà.

Malo Anlaids Regali di Natale solidali

Un ciondolo a favore dei diritti dell’infanzia

Pandora, per aiutare attivamente l’UNICEF in occasione della Giornata Mondiale per i Diritti sull’Infanzia, ha presentato una novità dell’iniziativa Charms for Change. Si può infatti acquistare uno charm, in edizione limitata a forma di globo che si apre, rivelando un romantico cuore al suo interno. Per ogni charm venduto, Pandora si impegna a donare 15 euro sul prezzo di vendita. Tutti gli appassionati di Pandora possono quindi contribuire a questa causa e indossare il proprio sostegno nei confronti dei bambini più bisognosi di cure ed attenzioni del mondo.

Pandora Regali di Natale solidali

La cena stellata per sostenere le cure domiciliari dei pazienti malati di leucemia

Questo Natale 2020 puoi regalarti o regalare a chi vuoi un’esperienza da una stella Michelin! Sul sito di AIL (Associazione Italiana contro leucemie linfomi e mieloma) potrai ordinare a casa tua la Charity Box. La scatola contenente tutti gli ingredienti e i segreti per cucinare la famosa carbonara stellata di Pipero Roma.  Aderendo all’iniziativa diventerai Chef per un giorno, ma soprattutto sosterrai le cure domiciliari. Il servizio non si è mai fermato, neanche durante l’emergenza sanitaria, e oggi è più importante che mai. Grazie a questo sostegno si potrà regalare un Natale in famiglia a tanti pazienti affetti da un tumore del sangue.

 

 

 

AIL regali di natale 2020

Regali solidali 2020 contro lo spreco

Quest’anno si possono stupire amici e parenti dicendo NO ALLO SPRECO ed evitando doni assurdi o indesiderati. Grazie sempre a Save the Children si potranno acquistare dei regali salva-vita da mettere sotto l’albero. Tra questi: gli antibiotici, il cibo terapeutico per un bimbo malnutrito o i buoni spesa per una famiglia in difficoltà in Italia. In pochi e semplici click si scelgono i doni da inviare con un messaggio personalizzato, per e-mail con la cartolina digitale o con un tradizionale biglietto cartaceo.

Regali solidali 2020: cibo alle famiglie in difficoltà

Grazie ad Emergency si può donare simbolicamente un’attività di cura nei Paesi in cui la onlus è presente. Andando sul sito dell’associazione si sceglie l’attività di preferenza. Si può decidere di donare un mese di scorte di cibo a una famiglia in difficoltà, un parto cesareo per una donna in un territorio di guerra, o una sedia a rotelle per un malato. Acquistando i prodotti del Natale 2020 di Emergency sì contribuirà a garantire il diritto alla cura per tutti, nessuno escluso. Proprio Emergency si batte fin dalla sua fondazione per il diritto alla cura, lavorando in 18 Paesi, e assistendo senza sosta oltre 11 milioni di persone, senza discriminazioni.

Tanti sono quindi i piccoli o i grandi gesti d’affetto, che i regali solidali 2020 possono offrire. Doni per chi li riceve e anche per coloro che non conosciamo, ma che grazie al nostro gesto solidale potranno ricevere un aiuto reale e concreto.

Leggi anche: Regali di Natale al tempo del covid: cosa regalare, come presentarlo e come ringraziare

Elena Parmegiani

Organizzatrice d’eventi e presentatrice. Consegue la Maturità Classica e la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Inizialmente organizza gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari.Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. È consulente di eventi aziendali e privati e scrive di moda, arte e spettacolo.
Back to top button