Red Carpet

Tutti i look che abbiamo amato di Sanremo 2021

Cinque giorni di musica, ma anche tanto stile: quali sono i look che ricorderemo di quest'edizione?

Il Festival di Sanremo è terminato anche quest’anno, lasciando dietro di sé una forte scia d’intrattenimento (ma anche polemica, che non manca mai). Dai cantanti in gara agli ospiti di eccezione che hanno calcato il palco dell’Ariston, Sanremo 2021 ci ha regalato anche altissimi momenti di stile, complici le maison coinvolte.

Impossibile dimenticare i Maneskin, che hanno vinto il primo posto della kermesse canora quest’anno con il brano “Zitti e buoni” e che spesso e volentieri abbiamo anche citato nelle nostre pagelle di stile: tra tutti, forse, il look più bello è stato proprio quello scelto per la finale, una tuta color nude dai ricami argentati che difficilmente dimenticheremo.

Sanremo 2021, i look più belli che ricorderemo

Se parliamo di stile, non possiamo non menzionare l’abilità di Achille Lauro, che ha saputo regalare a questo Festival un tocco in più, con esibizioni provocatorie e costumi magnifici. Non a caso, grazie ad Achille Lauro, abbiamo anche potuto ammirare il delizioso abito di Emma Marrone in pendant con la divinità greca del cantante romano.

Sanremo

Ma colei che non ha sbagliato un colpo per questo Festival di Sanremo è stata Noemi: la cantante ha affrontato una lunga metamorfosi fisica e mentale nell’ultimo anno e ha portato quel cambiamento sul palco dell’Ariston, indossando un abito più bello dell’altro, partendo dalla prima serata con un abito Dolce&Gabbana ricoperto di Swarovski per arrivare alla serata finale con un bellissimo abito aderente (sempre firmato dalla maison italiana) argentato.

I look più belli all’Ariston: da Matilda de Angelis a Elodie

Ma, oltre ai cantanti in gara, è d’obbligo menzionare anche gli ospiti e le conduttrici che hanno portato tantissimo glamour all’Ariston: è il caso delle giovanissime Matilda de Angelis e Vittoria Ceretti; la prima è una giovane attrice che ha ottenuto fama internazionale recitando in The Undoing e che all’Ariston ha impreziosito la prima serata con tre cambi d’outfit uno più bello dell’altro. La seconda, invece, è una topmodel di soli 22 anni e voluta in tutto il mondo, che ha cambiato tre abiti nel corso della terza serata di Sanremo, passando da un Valentino a un Giorgio Armani e infine a Versace. Anche Elodie, durante la seconda serata della kermesse, ha portato vivacità e bellezza sconfinata sul palco, con abiti che hanno reso grazia al suo fascino indiscusso. Non resta che chiedersi: chi ci stupirà l’anno prossimo?

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021, la nostra pagella dei look della serata finale

Back to top button
Privacy