Red Carpet

Ralph Lauren presenta la collezione Primavera/Estate 2021

Lo show digitale ricorda la Hollywood degli anni '40 con Janelle Monàe

Il ritorno di Ralph Lauren ha il sapore della vecchia Hollywood. Lo stilista aveva annunciato già la scorsa settimana che avrebbe presto mostrato la sua nuova collezione, una per uomo e una per donna, e che l’avrebbe fatto lontano dagli eventi più glamour dell’anno, via digitale.

Dopo oltre un anno di pausa, Ralph Lauren torna in passerella, anche se virtuale, e realizza una sorta di cortometraggio che ricorda la vecchia Hollywood, quella degli anni ’40, avvalendosi della voce e della presenza di Janelle Monàe. Lo spettacolo, realizzato in bianco e nero, s’intitola “All or Nothing at All”, che trae spunto dal brano di Frank Sinatra e presenta le due nuove collezioni di Ralph Lauren.

Ralph Lauren

Ralph Lauren presenta la nuova collezione Primavera/Estate 2021

Lo stilista presenta le due nuove collezioni per questa Primavera/Estate 2021: la Ralph Lauren Collection è interamente dedicata alla moda donna e riporta in gioco abiti sartoriali di chiara ispirazione anni ’40, passando dai colori alla fantasia righe bianche e blu per arrivare al marrone e al bronzo, il tutto giocato su stampe floreali e Art Deco.

La collezione uomo, Purple Label Spring 2021, presenta a sua volta abiti gessati di lino e anche diverse fantasie, passando dalle stampe dei fiori tropicali agli animali esotici; anche per la collezione uomo, tornano i motivi a righe. L’attrice e cantante Janelle Monàe, per l’occasione, si esibisce indossando uno smoking della collezione Primavera/Estate 2021.

Ralph Lauren

Lo stilista ha raccontato: “Il mio stile è sempre stato rivolto alla creazione di un mondo oltre la moda, un mondo di romanticismo ed eleganza senza tempo. Per la Spring 2021, le mie collezioni uomo e donna intrecciano questi sentimenti per esprimere uno stile personale, moderno e timeless”.

Ralph Lauren non è l’unico ad aver sfilato fuori dal calendario tradizionale. Anche altri brand come Roger Vivier, Raf Simons, Kenzo e Stella McCartney hanno preferito lanciare le proprie passerelle digitali lontane dai grandi appuntamenti fashion, presentando però le collezioni Autunno/Inverno 2021. E non è finita qui. Ad aprile vedremo altre sfilate, da Gucci a Michael Kors.

LEGGI ANCHE: Buon compleanno Keira Knightley: i look più belli dell’attrice

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy