"
Red Carpet

Tanti auguri Isabella Ferrari: i look più belli dell’attrice

L'attrice, vista di recente in Baby e Sotto il sole di Riccione, compie 57 anni

Brava, bella e talentuosa, Isabella Ferrari il 31 marzo 2021 soffia 57 candeline sulla sua torta di compleanno. L’attrice, nata a Ponte dell’Olio, è amatissima sia per il lavoro svolto a teatro, che al cinema in tv, ma noi di Velvet l’ammiriamo anche per il suo tocco glamour e per il suo affetto genuino nei confronti delle maison.

Classe 1964, Isabella Ferrari – pseudonimo di Isabella Fogliazza – nell’arco della sua carriera ha vinto diversi premi come la Coppa Volpi assegnato alla Mostra del cinema di Venezia 1995 per il film Romanzo di un giovane povero, o ancora al Festival del cinema di Roma ha vinto nel 2012 il Marc’Aurelio d’Argento per il film E la chiamano estate.

L’esordio di Isabella Ferrari è arrivato in televisione con il programma Sotto le stelle ed è grazie a quel programma che viene notata da Carlo Vanzina: il regista l’ha poi voluta nel film Sapore di mare (era il 1983). L’attrice all’epoca aveva appena 19 anni. Al cinema, Isabella Ferrari ha recitato in tantissimi film da Giochi d’estate a Hotel Paura, e ancora Dolce far niente, Mare largo, La lingua del santo, Amatemi, Arrivederci amore ciao, Saturno contro, Caos calmo, La grande bellezza di Sorrentino, Il venditore di medicine, La vita oscena, Diva!, Napoli velata e il recente È per il tuo bene. In tv, invece, l’abbiamo vista in Distretto di polizia (1, 2 e 3), Doppio agguato, Liberi di giocare, Storia di Laura, Una grande famiglia, Baby e Sotto il sole di Riccione.

Isabella Ferrari, i look più belli dell’attrice

Isabella Ferrari

Oltre alla carriera indiscutibile, Isabella Ferrari incanta anche con il suo tocco glamour. Una classe che non sfiorisce mai, anche durante il lockdown 2020. Seppur chiusa in casa come tutto il resto del mondo, la bell’attrice non ha rinunciato al suo stile, dando un tocco di femminilità ai suoi look, come quel paio di collant rosa shocking abbinate ad un dolce maglione a righe.

Spesso l’attrice ha posato per i più grandi brand di moda e ha indossato tantissimi abiti di lusso per calcare il palcoscenico o il red carpet di importanti eventi. Ad esempio, l’abito vaporoso rosa shocking firmato Valentino per il Festival di Spoleto 2020, o ancora gli abiti scelti per la campagna di Bvlgari, passando da un completo con gonna a tubino fucsia e una camicia bianca ad un bellissimo abito aderente dalla scollatura generosa viola, con alle spalle la bellissima scalinata di Piazza di Spagna a Roma. E come non menzionare l’abito dalla gonna floreale a vita alta di Etro indossato a Venezia 76.

LEGGI ANCHE: Celine Dion, buon compleanno: i look (e i successi) da ricordare

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy