ExclusivePrimo piano

Singapore, il design tour tra le architetture più suggestive della città

I luoghi più iconici e significativi della metropoli asiatica

Singapore può apparire a prima vista sorprendentemente moderna e anonima, ma si tratta senza dubbio di una città asiatica, dove tradizioni cinesi, malesiane e indiane, dal feng shui al culto degli avi, sono parte integrante del paesaggio quotidiano. La metropoli è ricca di contrasti ricchi di colore che danno vita alla città. Oggi vi portiamo alla scoperta delle più iconiche e significative architetture del tour design di Singapore. Strutture realizzate dall’archistar Marina Sands, passando per le verdeggianti Robinson Tower  e Torre Eden, fino ad arrivare all’innovativo ed ecosostenibile JW Marriott South Beach. 

Singapore tour design: la Robinson Tower, la torre di cristallo di 19 piani

Situata nel Central Business District, la Robinson Tower è una struttura moderna e all’avanguardia, che rispecchia lo stile della Singapore contemporanea. Si tratta di una torre di cristallo di 19 piani che si libra sopra un podio-giardino di vendita al dettaglio di 7 piani, separata da un meraviglioso Sky Garden. Una meraviglia da visitare durante il vostro Singapore tour design. Quest’ultimo avvolge il nucleo centrale con una vegetazione spontanea e selvaggia. Con il passare del tempo, la vegetazione crescerà e riempirà i vuoti creati dai volumi architettonici. La composizione sfaccettata della torre serve ad aumentare la luce naturale, a mitigare la vista diretta sulle torri adiacenti e a riflettere la luce per creare un faro simile a una gemma per Singapore.
Robinson-Tower_-Singapore
Robinson-Tower_-Credit_Tim Griffith

La Torre Eden By Heatherwick Studio

Situata nello storico quartiere Orchard Road e commissionato da Swire Properties, questa torre, chiamata Eden, è il primo progetto residenziale in Asia dello studio. Eden offre una soluzione unica che intreccia la natura con la vita in appartamento in città. Il progetto è concepito in modo da assomigliare a una spina dorsale che garantisce la privacy di ciascuno dei venti appartamenti e permette di avere un generoso spazio abitativo centrale che costituisce il cuore di ogni residenza.
Singapore
Heatherwick_EDEN_©Hufton+Crow

Singapore tour design: AirMesh Pavilion 

Studenti e professori dell’Università di Tecnologia e Design di Singapore hanno progettato e costruito la prima struttura completamente stampata in 3D. La struttura, chiamata AirMesh, è stata installata come padiglione nell’area di Gardens by the Bay. Sfruttando i vantaggi più classici della stampa 3D, l’obiettivo è stato quello di creare un prodotto con estrema leggerezza e snellezza e di realizzare una struttura ottimizzata per prestazioni elevate. La forma di AirMesh è concepita come un poliedro definito da quattro cornici orientate verso i punti salienti del paesaggio circostante: il Dragonfly Bridge, il Silver Garden, il Marina Bay Sands e l’ingresso del padiglione. La sua forma sfaccettata reinterpreta una lanterna tradizionale cinese, illuminandosi in dinamiche sfumature di colore.
Singapore
Singapore tour design- Airmesh pavilion_Photocredit_AirMesh Pavilion

Jewel Changi Airport con 280 negozi immersi in un bosco tropicale con la cascata in-door più alta del mondo

Una delle ultime novità di questa città sorprendente, è il Jewel, inaugurato nell’aprile del 2019: si tratta di un’attrazione faraonica, collegata ai terminal dell’aeroporto. All’interno ci sono ben 280 negozi, hotel, ristoranti, immersi nella natura verdeggiante della Forest Valley. Un lussureggiante bosco tropicale attraversato da passerelle, sentieri, ponti, incluso un passaggio sospeso in cristallo, a 23 metri dal suolo. Dal culmine dell’enorme serra scroscia la Rain Vortex, la cascata in-door più alta del mondo, in virtù dei suoi 40 metri. Assolutamente da visitare durante il vostro Singapore tour design. Di sera, la colonna d’acqua si tramuta in uno schermo dove vengono proiettate suggestive immagini e giochi di luci. Perfettamente collegato alla sala arrivi del Terminal 1 e tramite passerella pedonale dai Terminal 2 e 3, questo complesso di dieci piani è un mix scintillante di strutture per la ristorazione, negozi di prim’ordine e spazi mozzafiato.
Singapore
Jewel

Marina Bay Sands: la gemma dell’archistar Moshe Safdie

Il Marina Bay Sands è sicuramente la testimonianza più rappresentativa dell’archistar Moshe Safdie. Si tratta di un resort integrato progettato per la società Las Vegas Sands Corporation e ultimato nel 2011. Il Marina Bay Sands, tra i luoghi più particolari del design tour di Singapore, svetta sul lungomare di Marina Bay, con le sue tre torri, ciascuna di 55 piani e sormontate da una grande terrazza a forma di nave. All’interno della struttura, oltre alle 2560 camere dell’hotel, si trovano: l’Infinity Pool, la famosa piscina a sfioro posta sulla terrazza e che regala una meravigliosa vista sulla città. Ma anche ristoranti, giardini su vari livelli, un museo, due teatri per 4000 persone, un casinò e una serie di negozi.

The Helix Bridge, una meraviglia del Singapore tour design

A Singapore non può mancare una passeggiata lungo il The Helix. Il ponte pedonale e meraviglia architettonica che collega Marina Center con Marina South. Il caratteristico design a doppia elica di questa struttura in acciaio inossidabile è modellato per assomigliare a un filamento di DNA. Quattro piattaforme panoramiche lungo questo ponte di 280 metri offrono ai visitatori una vista mozzafiato sullo skyline di Singapore e sono punti perfetti per scattare fotografie.

JW Marriott South Beach

In soli tre anni dalla sua apertura, il South Beach è diventato un punto di riferimento di Beach Road da non perdere. Il caratteristico baldacchino microclimatico di South Beach, simile a un’onda, fornisce una ventilazione naturale, come una piacevole brezza marina. La sua architettura è progettata con l’idea di fondere una formula innovativa con un design ecosostenibile. Grazie alla loro innovazione e sostenibilità, le torri hanno vinto i prestigiosi FIABCI e BCA Green Mark Awards.

Elena Parmegiani

Organizzatrice d’eventi e presentatrice. Consegue la Maturità Classica e la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Inizialmente organizza gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari.Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. È consulente di eventi aziendali e privati e scrive di moda, arte e spettacolo.
Back to top button
Privacy