LifestyleLifestyle & Glamour

Tè matcha miracoloso: maschera viso contro l’inquinamento

Le sue proprietà lenitive e purificanti sono ideali per la beauty routine

La cura della propria bellezza è certamente un qualcosa che interessa tutti quanti. Lo stereotipo della beauty routine esclusivamente rispetto al sesso femminile è ormai sorpassato, ed anche i padri di famiglia trascorrono del tempo in bagno con l’intento di curare la propria pelle. In effetti il mondo di oggi è pieno di insidie per la nostra cute, tra cui, prima fra tutte l’inquinamento. Non è affatto raro che un soggetto sia vittima di irritazioni della pelle, soprattutto di quella del viso. Tra le corsie del nostro supermercato di fiducia abbiamo la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di prodotti, tutti però di derivazione industriale. Vi facciamo presente come in realtà la natura metta a disposizione moltissime soluzioni efficaci, come ad esempio quella del tè matcha.

Parliamo di una varietà di tè tra le più antiche, originaria della Cina imperiale fin dal sesto secolo A.C. Oltre a rappresentare una delle bevande caratteristiche del contesto orientale, il matcha è utilissimo anche per la cura del corpo, in special modo quella del viso. Ciò è possibile grazie alle sue proprietà purificanti e lenitive, ideali per una cute sensibile e presa di mira dalle minacce del mondo moderno.

Come preparare in pochi minuti

Oggi dunque vogliamo suggerirvi la preparazione di una maschera viso depurativa a base di tè matcha. Questa è adattissima per combattere i radicali liberi e ideale anche per le pelli più sensibili. Vi basterà munirvi di un cucchiaino di tè matcha in polvere, o in alternativa di una foglia di tè verde sfuso. Vi occorrerà inoltre un cucchiaino di miele ed il medesimo quantitativo di olio di mandorle dolci.

La preparazione è davvero molto semplice: vi basterà infatti mescolare il tè matcha con il resto degli ingredienti all’interno di una ciotola da budino, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Una volta ottenuta una mescola piuttosto omogenea, potrete spalmare questa maschera naturale sul vostro viso. Dopo averla lasciata in posa per circa 20 minuti, procedete al risciacquo con abbondante acqua tiepida.

Apprezzerete immediatamente le potenzialità dell’antichissimo tè matcha. D’altronde non c’è da sorprendersi se questo viene utilizzato ancora oggi dopo la bellezza di millecinquecento anni.

 

LEGGI ANCHE: Elisir di lunga vita: l’estratto di papaya contro la stanchezza e digestivo naturale

Back to top button
Privacy