Primo pianoShowbiz

Dive di ieri e dive di oggi: da Audrey Hepburn a Meghan Markle ecco cosa è cambiato

Le icone di oggi non sono più quelle di ieri. Ma cosa è cambiato?

Grace Kelly, Audrey Hepburn, Lady Diana, Marylin Monroe, nomi di dive del passato che sono riuscite ad incidere il loro nome nei capitoli di storia. Sarebbe difficile trovare qualcuno che non conosce i loro visi, che non  si sia ispirata al loro stile almeno una volta nella vita. Eppure, col passare del tempo, le dive sono cambiate, il concetto stesso di fama è mutato radicalmente. Ed oggi il loro testimone è passato ad altre donne: Nicole Kidman, Meghan Markle, Monica Bellucci, Beyoncé. Ma in cosa sono cambiate?

Dive di oggi, dive di ieri: Lady Diana è il vero spartiacque

Inutile dire che le dive di oggi sono profondamente diverse da quelle dei decenni passati. Nel corso degli anni le star hanno subito delle trasformazioni e il nostro concetto di bellezza non è più quello degli anni Cinquanta né quello un po’ più moderno degli anni Ottanta di Lady Diana. Difficile dire per quale motivo ciò che prima piaceva, oggi non è più un modello. Le icone di bellezza del passato mostravano la loro eleganza con make up naturali e appena accennati, abiti coprenti e scollature impercettibili. Formosa e ammiccante, Marylin Monroe era in grado di far innamorare gli uomini con un fisico formoso e quel fascino “svampito” che oggi è difficile ritrovare in altre dive. E di certo nessuna altra ha mostrato l’eleganza regale di Grace Kelly, che da regina del grande schermo si è trasformata in principessa di Monaco. I suoi outfit, come il preziosissimo abito da sposa, continuano ancora oggi ad ispirare migliaia di donne e di stilisti. Snella, alta, con una vita sottile e uno sguardo da cerbiatta, Audrey Hepburn è stata la regina indiscussa della classe e della raffinatezza. Caratteristiche che la rendevano leggera come una ballerina ed eterea come una dea, inarrivabile e, forse proprio per questo, ancora oggi immortale.

La differenza siamo noi!

Ma la spartiacque tra il mondo delle dive del passato e quello delle dive del presente è probabilmente Lady Diana, che reso il mondo inarrivabile della monarchia inglese una fiaba da proporre a migliaia di donne nel mondo. Dopo le sue nozze con il principe Carlo, ha ispirato il sogno nelle giovani donne degli anni Ottanta, che hanno creduto nel fatto che una donna potesse essere tutto: madre, moglie, principessa e attivista nel campo delle tematiche di proprio interesse. E proprio questo ha cambiato il concetto di diva, perché Monica Bellucci, Nicole Kidman, Beyoncé e Meghan Markle non sono soltanto famose per ciò che riguarda la loro carriera. Fisici prorompenti, o asciutti, ma look sempre super curati in ogni minimo dettaglio. La vita intera è un palcoscenico, e l’utilizzo dei social elimina il mistero, caratteristica principale delle dive di ieri. Le dive di oggi non sono più inseribili in una sola categoria. Non si parla più di Audrey Hepburn “l’attrice”, ma di Meghan Markle, moglie del principe Harry, attrice, attivista e donna impegnata nel difendere le proprie idee. E forse allora le dive di oggi sono così diverse da quelle di ieri perché le donne sono diverse: e per quanto piaccia guardare alle icone di stile del passato, non è più possibile parlare di loro come di esseri appartenenti ad una sola categoria. Oggi la donna può essere tutto, può essere diva!

LEGGI ANCHE: Oscar 2021, pronostici: chi trionferà? Laura Pausini tra le favorite, quale sarà il Miglior Film

Back to top button
Privacy