"
Tendenze Moda

Margot Robbie scelta da Chanel come ambassador dell’orologio J12

L'attrice rafforza la collaborazione con la maison francese

Dopo aver incantato il red carpet degli Oscar 2021, Margot Robbie sottolinea il suo legame con la maison Chanel in qualità di Home Ambassador. L’attrice, che rivedremo presto interpretare Harley Quinn in Suicide Squad – Missione suicida, è stata scelta dalla maison francese come volto vip da associare al suo iconico orologio J12, che ha compiuto ormai 21 anni.

Dopo Claudia Schiffer, Naomi Campbell, Vanessa Paradis, Keira Knightley e Lily-Rose Depp, è la volta di Margot Robbie rappresentare questo iconico orologio di Chanel, nato nel 2000 grazie a Jacques Helleu. La campagna con protagonista l’attrice è stata realizzata in bianco e nero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CHANEL (@chanelofficial)


Margot Robbie è il nuovo volto dell’orologio J12 di Chanel

Chanel aveva scelto Margot Robbie come Home Ambassador già nel 2018. Oltre alla campagna per l’orologio J12, l’attrice è anche testimonial dei profumi Chanel, per cui questa collaborazione non fa che cambiare forma nel corso del tempo e ampliare sempre più la stima reciproca tra cinema e moda. Riguardo questa nuova scelta di Chanel, Margot Robbie ha dichiarato: “È incredibilmente speciale essere al fianco di donne così stimolanti in questa campagna. Incarnare l’orologio J12 per me significa riconoscere e apprezzare il tempo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CHANEL (@chanelofficial)


Sono trascorsi ormai 21 anni da quando Jacques Helleu ha trasformato un’idea in concretezza. Quest’orologio, che ha impiegato 7 anni prima di nascere, è stato progettato a Parigi, precisamente in Place Vendome, ed è stato poi realizzato a La Chaux-de-Fonds in Svizzera. Jacques Helleu, all’epoca, era direttore artistico di Chanel e ha impiegato 7 anni per immaginare alla perfezione il suo J12, che si rifà alle linee slanciate delle auto da corsa e delle imbarcazioni a vela protagoniste dell’America’s Cup.

E, dopo 20 anni, con l’arrivo di Arnaud Chastaingt si reinterpreta questo iconico modello senza però alternarne l’identità preziosa. Il J12 viene rivisto in ogni minimo dettaglio e viene dotato del Calibro 12.1, un movimento automatico realizzato in esclusiva per Chanel.

LEGGI ANCHE: Alessia Marcuzzi in denim, il look perfetto per la Primavera 2021 [FOTO]

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy