CinemaPrimo piano

The Northman, il film con Nicole Kidman e Anya Taylor-Joy ha una data di uscita

Dopo mesi di incertezza, finalmente il film ha una data di uscita

Da un lato abbiamo una delle attrici più amate di Hollywood, che recentemente ci ha conquistati con The Undoing, accanto all’italianissima Matilda De Angelis. Dall’altro, invece, una delle interpreti più promettenti del momento, vincitrice di un Golden Globe per la sua Beth Harmon ne La Regina degli scacchi. Stiamo parlando, rispettivamente, di Nicole Kidman e Anya Taylor-Joy, che divideranno la scena in The Northman. Diretto da Robert Eggers, che già nel suo esordio al lungometraggio aveva lavorato con Taylor-Joy per The Witch, il film ha finalmente una data di uscita: arriverà nelle sale americane il prossimo 8 aprile 2022.

The Northman, Nicole Kidman e Anya Taylor-Joy insieme nel nuovo film di Robert Eggers

Grazie al fortunato The Witch, che sembra aver messo d’accordo pubblico e critica, guadagnandosi il rispetto di entrambe le parti, Robert Eggers si è fatto notare nel corso degli ultimi anni. Tra gli autori più promettenti del genere horror, a cui ha conferito una sua impronta autoriale, ha continuato a racimolare consensi grazie a The Lighthouse, con Robert Pattinson e Willem Dafoe. Ora, Eggers è pronto a tornare con la sua nuova opera, The Northman.

Per il suo terzo lungometraggio, il regista ha deciso di fare le cose in grande, reclutando un cast d’eccezione. Descritto come un “epico revenge thriller“, il progetto vanta infatti nel proprio cast, oltre Nicole Kidman e Anya Taylor-Joy, anche Alexander Skarsgård, Ethan Hawke, Willem Dafoe, Kate Dickie e Björk. Per quanto riguarda la trama, non è ancora chiaro di cosa il film tratterà. Stando a quanto riferito di recente da Alexander Skarsgård riguardo a The Northman: “(Sarà) un film enorme, ho visto un montaggio di quattro minuti di alcune cose che avevamo girato e sono rimasto davvero sbalordito. Il matrimonio tra l’immaginazione di Rob Eggers e il folclore vichingo è incredibile.

Il progetto, in effetti, sembra muoversi su quella stessa lunghezza d’onda che negli ultimi anni ha assistito a un exploit di cosiddetti folk horror, basti pensare al successo di Midsommar (Ari Aster). Insomma, lo spunto alla base appare promettente, così come anche il cast. The Northman sarà dunque un progetto che, nel bene o nel male, farà parlare di sé.

LEGGI ANCHE: Bridgerton-mania, Netflix conferma uno spin off della serie evento: ecco di chi parlerà

Back to top button
Privacy