"
Lifestyle

Come ritrovare il buon umore: l’importanza del benessere quotidiano

Con pochi e semplici accorgimenti sarà più facile mantenere la nostra salute psicofisica ad un buon livello

Avete presente la locuzione latina che recita Mens sana in corpore sanoBene, questa è tratta da un capoverso scritto nelle “Satire” di Giovenale, poeta romano vissuto nel primo secolo dopo Cristo, Nonostante si parli di tantissimo tempo fa, lo scrittore romano aveva centrato il punto in maniera magistrale: è più che fondamentale mantenere la nostra salute psicofisica ad alti livelli. Corpo e mente viaggiano in parallelo ed è importante far si che entrambi siano preservati nella maniera corretta. Essere di cattivo umore ad esempio può finire per inficiare anche a livello fisico.

Pensiamo ad esempio all’ansia che ci colpisce prima di un esame: questa è in grado di influenzare il nostro intestino e la normale respirazione. Tuttavia è possibile sfruttare questa capacità relazionale tra corpo e mente per ottenere effetti benefici per il nostro organismo. Quando parliamo di Embodied Cognition infatti ci riferiamo allo sfruttare il corpo e le azioni al fine di migliorare la nostra salute mentale. In sintesi: il buon umore può essere frutto anche e soprattutto della cura e del rispetto che abbiamo per il nostro stesso corpo.

Ci vuole davvero poco

C’è bisogno di passare dalla teoria alla pratica. Proprio per questo abbiamo deciso di portare alla luce alcuni esempi di gesti che saranno senz’altro in grado di migliorare il vostro umore e rendere le giornate meno grigie.

Sembra stupido ma non lo è affatto: iniziate dall’assumere una postura dritta, sintomatica di fierezza. Quando la vostra schiena è in posizione ricurva infatti, l’organismo riceve un input negativo, improntato sulla fatica e sulla tristezza. Provate inoltre a migliorare il vostro rapporto con il calore in moltissimi frangenti. Un bagno caldo non è solo un momento riflessivo per la vostra mente. I vostri muscoli si rilasseranno, migliorando di conseguenza il vostro umore. Il medesimo discorso è valido rispetto all’assunzione di una bevanda calda e profumata. L’attivazione del senso dell’olfatto aiuterà la vostra mente a reagire nella maniera più consona, mentre il calore, come anticipato, vi aiuterà a rilassarvi.

 

LEGGI ANCHE: Chiodi di garofano e aromaterapia: tutte le proprietà benefiche della spezia

Back to top button
Privacy