"
MusicaPrimo piano

Gigliola Cinquetti e Yesterday: “I Beatles ascoltarono la mia Non ho l’età”

La cantante italiana sostiene che i Fab Four si ispirarono alla sua canzone componendo 'Yesterday'

Tra i volti più noti del panorama musicale italiano c’è indubbiamente colei che riuscì a vincere il Festival di Sanremo quando aveva poco più di 16 anni. Ci riferiamo a Gigliola Cinquetti, capace di trionfare alla kermesse ligure nel lontano 1964 con il pezzo più iconico ed amato della sua lunga carriera, ovvero Non ho l’età. Il brano peraltro le regalò diverse altre soddisfazioni, tra cui la prima vittoria tricolore all’Eurovision Song Contest che si svolse a Copenaghen, durante lo stesso anno.

La cantante riuscì a bissare il suo trionfo sanremese due anni dopo, nel 1966, quando Domenico Modugno la volle al suo fianco per cantare una delle canzoni più belle mai concepite: Dio, come ti amoI due, al tempo, riscossero un successo clamoroso, che valse ad entrambi una fama di livello internazionale. Recentemente intervistata dal Corriere della Sera, Gigliola Cinquetti ha dichiarato sul suo illustre collega: “Lui era abbastanza aggressivo. Agguantava il successo con determinazione e non lo mollava più“.

Cigliola Cinquetti, Il dubbio sulla storica band inglese

Durante la già citata intervista, Gigliola Cinquetti si è raccontata in tutte le sue sfaccettature. Cantante capace di intonare ed incidere in nove lingue differenti nell’arco della sua carriera, ha pubblicato singoli in oltre 120 paesi in giro per il mondo. La sua Non ho l’età addirittura ha venduto 4 milioni di copie solamente in Europa, riuscendo a scalare anche le classifiche ufficiali britanniche.

In merito, Gigliola Cinquetti si è detta certa di un qualcosa che, verosimilmente, potrebbe non essere così lontano dalla realtà. Secondo la cantante infatti i Beatles negli anni ’60 ascoltarono la sua hit e ne trassero ispirazione per la canzone di maggior successo della loro iconica carriera. Cinquetti ne è sicura: “Hanno le stesse armonie, la stessa sequenza di accordi. Solo che Non ho l’età è nata ben prima di Yesterday… Una coincidenza? So per certo che i Beatles mi conoscevano. Paul McCartney l’ho pure incontrato per intervistarlo per la Rai. In quegli anni a Londra si ascoltavano le mie canzoni. I Beatles allora erano dei ragazzini e l’avevano sicuramente sentita. Plagio involontario?”.

La verità in merito probabilmente non la conosceremo mai, ma poco importa. Gigliola Cinquetti ha avuto una carriera pregna di soddisfazioni e gli appassionati di musica di tutto il mondo conoscono perfettamente il suo nome.

 

LEGGI ANCHE: Zecchino d’Oro 2021, vince Anita con “Custodi del mondo”, scritta da Simone Cristicchi

Back to top button
Privacy