Food

Chips fatte in casa: l’idea perfetta per un aperitivo in terrazza

Spritz, tramonto e chips: cosa c'è di meglio?

E’ sabato e avete voglia di un aperitivo in completo relax in terrazza. In frigo c’è uno Spritz ghiacciato che aspetta solo di essere versato. Cosa manca? Ma certo! All’appello manca solo uno stuzzichino da accompagnare e cosa se non le amatissime chips? Se non avete voglia di quelle imbustate, vi suggeriamo la ricetta perfetta per realizzarle nella cucina di casa vostra.

Chips fatte in casa: la ricetta perfetta per l’aperitivo

Prima di tutto occorre tagliare le patate a rondelle sottilissime, senza rimuovere la buccia. Ovviamente la quantità di patate dipende da quante se ne vogliono mangiare. Dopo averle tagliate tutte, le patate vanno messe in una ciotola da riempire con acqua corrente per rimuovere l’amido. Quando l’acqua diventerà limpida e non più torbida si potrà proseguire con la ricetta. Stendere le patate su un panno sufficiente grande per asciugarle. Stenderle poi su una teglia rivestita di carta da forno, una accanto all’altra senza farle sovrapporre. Spolverare con un po’ di sale e olio, infine mettere in forno (normale, non ventilato) a 200° per 20 minuti. Il risultato finale è stupefacente e rappresenterà un vero premio per qualsiasi palato.

LEGGI ANCHE: Apericena is the new cena in casa, cosa offrire? Un modo sfizioso per trascorrere una serata in famiglia

Back to top button
Privacy