CinemaPrimo piano

Venezia 78: “House of Gucci”, “Dune” e “Spencer” potrebbero debuttare in anteprima mondiale

Grandi nomi previsti per la Mostra del Cinema di Venezia 78

Grande attesa per la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La kermesse, giunta alla sua 78° edizione, si svolgerà nelle giornate comprese tra l’1 e l’11 settembre 2021 e avrà come presidente di giuria Bong Joon-ho, tre volte Premio Oscar grazie a Parasite. Come madrina dell’evento, invece, è stata scelta Serena Rossi, che dunque avrà l’onore di aprire la manifestazione.

Nonostante manchino ancora alcuni mesi, sono già circolati i primi rumor in merito ai film a cui potremo assistere. Pare infatti che la Mostra del Cinema di Venezia 78 abbia numerose sorprese in ballo. Tra queste, una in particolare riguarda Lady Gaga: stando a quanto riportato, sembrerebbe che l’atteso House of Gucci aprirà la kermesse, debuttando in anteprima mondiale. Oltre alla pellicola diretta da Ridley Scott, sugli schermi di Venezia 78 potrebbero debuttare anche Dune di Denis Villeneuve e Spencer, l’atteso biopic su Lady Diana con Kristen Stewart.

Venezia 78, House of Gucci potrebbe aprire la Mostra, Dune e Spencer tra i film più attesi

La Mostra del cinema di Venezia è tra gli eventi più importanti e attesi dell’anno per quanto riguarda settima arte. Per questo vi prendono parte, periodicamente, alcuni tra i più grandi nomi dello spettacolo. Per questa edizione, infatti, sul lido sono previste personalità del calibro di Paolo Sorrentino, Denis Villeneuve, Timothée Chalamet e Lady Gaga, tra gli altri.

Proprio quest’ultima, infatti, pare che sarà la protagonista della prima serata. Secondo voci sempre più insistenti, infatti, House of Gucci potrebbe aprire Venezia 78, in anteprima mondiale. Il film, incentrato sull’omicidio di Maurizio Gucci, commissionato dalla ex moglie Patrizia Reggiani, è stato girato interamente in Italia negli scorsi mesi e vede Lady Gaga nei panni della “Vedova Nera” Reggiani. Le voci hanno iniziato a fioccare dopo che MDb, il più importante database cinematografico al mondo, sembrava averne svelato la partecipazione all’evento. ““Italy: 1 September 2021” (Venice Film Festival)” – questo è quanto riportato sul sito, sebbene non sia stata ancora ufficializzata la notizia-

Al contempo, tuttavia, il film con l’artista di A Star is Born non è l’unico ad aver attirato l’attenzione su di sé. Pare infatti che, alla Mostra del Cinema di Venezia 78 siano attesi, in anteprima mondiale, anche Dune e Spencer. Il primo, del quale si è molto dibattuto in merito alla distribuzione nelle sale, è il famoso reboot dell’omonimo film diretto da David Lynch. Interpretato da Timothée Chalamet e diretto da Denis Villeneuve, è tra i progetti che hanno destato maggiore curiosità nell’ultimo periodo. Per quanto riguarda il secondo, si tratta di un nuovo biopic sulla compianta Lady D, interpretata, in questa sede, da Kristen Stewart.

LEGGI ANCHE: Tiziano Ferro esulta: il suo “Ferro” in lizza come Miglior Film Italiano ai Diversity media Awards [FOTO]

 

Lorenzo Cosimi

Dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Grazie all’esperienza universitaria approda a Velvet Mag, scoprendo un’inaspettata vocazione per la scrittura.
Back to top button
Privacy