"
MusicaPrimo piano

Tiziano Ferro sarà nella giuria dei Grammy Awards 2022: l’annuncio su Instagram

Il cantautore di Latina sarà il secondo italiano a poter votare dopo Gabriele Ciampi

Tiziano Ferro sarà uno dei 2710 nuovi membri votanti della Recording Academy, l’organizzazione con sede a Santa Monica che ogni anno assegna i celebri Grammy Awards. Uno dei volti della musica italiana più amati all’estero: nell’arco dei vent’anni trascorsi dal suo esordio discografico, il cantautore di Latina è stato capace di costruire una carriera internazionale di tutto rispetto; quindici milioni di copie vendute su scala globale, di cui la maggior parte nel continente europeo ed in America Latina. Per il suo talento unico e la sua fama ha quindi  appena ricevuto uno dei riconoscimenti più ambiti da ogni musicista.

L’annuncio di questa splendida novità è arrivato direttamente dal profilo Instagram dell’artista, dove pochi minuti fa ha scritto in tre lingue differenti: “Da oggi sono membro votante della Grammy Academy. Mi sento investito da infinita emozione ed enorme senso di responsabilità. Grazie. Voterò con la passione e la coscienza di chi ha dedicato tutta la vita alla musica. Che bel viaggio.”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro)

Tiziano Ferro: una star internazionale

Un grande onore, ma anche un’onere da non sottovalutare. Fino ad oggi infatti il nostro Paese contava un solo membro votante nel pool dei lavoratori dell’industria musicale che ogni anno sono chiamati a decretare i vincitori nelle varie categorie. Tiziano Ferro raggiungerà dunque nella giuria dell’edizione 2022 dei Grammy Awards il compositore e direttore d’orchestra Gabriele Ciampi. La cerimonia di assegnazione dei grammofoni d’oro dovrebbe svolgersi, a meno di stravolgimenti dovuti alla pandemia, il prossimo 31 gennaio. Alle votazioni come detto parteciperanno 2710 nuovi addetti ai lavori: il 48% di questi sarà di sesso femminile, come ha tenuto a sottolineare la stessa Recording Academy. Si tratta dell’ennesima soddisfazione per un artista di livello come Tiziano Ferro, nonché dell’ennesimo motivo per noi italiani per essere fieri di averlo sempre accompagnato e sostenuto durante la sua splendida carriera internazionale.

 

LEGGI ANCHE: I Maneskin frantumano un altro record: sono la band più ascoltata al mondo su Spotify

Back to top button
Privacy