Storie e Personaggi

Charlene di Monaco spiega cosa la tiene lontana dai figli e dal principe Alberto

La principessa di Monaco ha rilasciato una nuova intervista in cui spiega la situazione e cerca di fermare i rumors

Da mesi ormai il giallo della lontananza di Charlene di Monaco riempie le pagine dei giornali di tutto il mondo. La moglie del principe Alberto di Monaco si trova da tempo in Sudafrica dove è nata e dove si sarebbe trattenuta più del dovuto a causa di problemi di salute. Col passare dei giorni, però, si sono intensificate le voci di una separazione mal celata all’interno del matrimonio royal. Così la principessa ha rilasciato nelle ultime ore alcune dichiarazioni per spiegare meglio la sua situazione.

Le parole di Charlene di Monaco spiegano la lontananza da casa

Il principato di Monaco ha provato a tenere nascosta la lontananza della principessa Charlene in ogni modo, fino a quando è stato necessario dare una risposta al pubblico con un comunicato. “Un’infezione otorinolaringoiatrica“: così la Casa Reale monegasca aveva giustificato la lunga assenza della moglie del principe Alberto, che si trova in Sudafrica da fine marzo. Con l’intensificarsi delle voci che vedrebbero la sua assenza come un fuga studiata per fuggire dal suo matrimonio, la stessa Charlene ha deciso di rilasciare un’intervista al magazine News24. Nel corso dell’intervista ha spiegato di sentire moltissimo la lontananza dei suoi figli e del marito. Purtroppo, però, a causa di una complicanza post-operatoria, non le sarebbe permesso di prendere un aereo per viaggiare.

Cosa ha causato l’infezione che le impedisce di tornare a Monaco

Charlene di Monaco ha dichiarato al magazine sudafricano di aver subito un’intervento chirurgico per il rialzo del seno mascellare. Si tratta di un innesto osseo che viene praticato per poter inserire degli impianti nella zona dei molari. A seguito della sua operazione, però, sarebbe subentrata un’infezione otorinolaringoiatrica che reso necessario un secondo intervento. Nel periodo di ripresa, inoltre, i medici le hanno sconsigliato vivamente di viaggiare in aereo. Il suo apparato uditivo, infatti, nelle condizioni attuali non sarebbe in grado di sopportare una pressione superiore a quella avvertita a 20 mila piedi.

LEGGI ANCHE: Il principe Harry e Meghan Markle vogliono far battezzare Lilibet alla presenza della regina a Windsor

Roberta Gerboni

Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena a seguito di una laurea triennale in Lettere conseguita a Catania. Giornalista pubblicista da aprile 2015, ha collaborato per tre anni presso la Redazione del Corriere di Gela, settimanale presso cui ha svolto il periodo di tirocinio per la professione giornalistica. In seguito si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità, per approdare a VelvetMag nel 2019.
Back to top button
Privacy